LETTERA APERTA AI BRACCIANESI

Armando Tondinelli, candidato sindaco alle prossime elezioni a Bracciano  si rivolge ai suoi concittadini

tondinelli 324 MAGGIO 2016: Bracciano – Cari concittadini, come ben saprete domenica 5 giugno dalle ore 7 alle 23, saremo tutti chiamati alle urne per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale. È un momento molto difficile per noi che viviamo a Bracciano, con un quadro amministrativo assai complesso per la nostra città, commissariata a causa dei gravi errori commessi dalla precedente giunta. L’unica possibilità che ci rimane per far risorgere il nostro paese è crederci fino in fondo. L’amore che nutro e il forte attaccamento per la mia terra, la lunga esperienza professionale maturata nella pubblica amministrazione, il grande senso di responsabilità, un impegno civile consolidato insieme a una solida unione con un gruppo di persone, serie, oneste e soprattutto preparate e competenti, mi ha spinto ad accettare la candidatura come sindaco collegata alle liste civiche “PATTO PER BRACCIANO” e “NOI PER TONDINELLI”. Siamo un gruppo unito, libero da ogni logica di partito, che ha trovato immediatamente convergenza nel progetto di forte cambiamento per il futuro di Bracciano, con proposte concrete e realizzabili in poco tempo. In questi anni non mi sono mai arreso alle mille difficoltà che ho incontrato nella macchina pubblica, al declino che ci circonda e credo fortemente nelle potenzialità del nostro territorio e della sua gente. Tra le mie battaglie durissime che hanno prodotto gli interventi della magistratura sulla gestione della Pubblica Amministrazione, vi è anche quella per il sito di Cupinoro, che ho condotto in prima persona per mettere alla luce il malaffare e la cattiva gestione, con sperpero di denaro pubblico, dei precedenti amministratori. via principe di napoli

Ho quindi inserito nel programma elettorale la chiusura definitiva della discarica e di qualsiasi attività industriale che andrebbe a compromettere la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente. Tra gli altri impegni ricordo la costruzione di una nuova scuola; i progetti di innovazione e di processo per rendere Bracciano una vera “Smart City”, dando un forte impulso al turismo, con marketing territoriale per far conoscere le nostre ricchezze paesaggistiche in ambito nazionale, europeo ed internazionale, le destinazioni turistiche e gli itinerari del lago di Bracciano; un piano di efficientamento energetico nel settore dell’illuminazione pubblica, con l’utilizzo di pali intelligenti a led; un sistema geo localizzato per il controllo del decoro pubblico, la gestione della sicurezza delle strade, la videosorveglianza con telecamere e la segnalazione per il controllo del decoro urbano. Vorrei istituire un rapporto diretto del sindaco e del suo staff con tutti i braccianesi, affinché collegandosi con uno smartphone o un PC possano comunicare facilmente ogni giorno della settimana, con l’amministrazione. Noi ci crediamo e vogliamo rappresentare una reale opportunità, con idee innovative per ricostruire Bracciano. Servono tanti fatti, poche parole e la più assoluta trasparenza. Sono convinto che anche voi crediate che tutto ciò sia possibile. Grazie al vostro aiuto e alla vostra fiducia, questa volta CE LA FAREMO!

Armando Tondinelli Candidato sindaco liste civiche “PATTO PER BRACCIANO” e “NOI PER TONDINELLI

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "LETTERA APERTA AI BRACCIANESI"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien