A Nemi si cerca la terza nave di Caligola

L’Amministrazione comunale avvia l’iter per cercare fondi a sostegno del progetto

NEMI – Nei fondali del lago di Nemi potrebbe nascondersi la terza nave di Caligola. L’amministrazione comunale di Nemi guidata dal sindaco Alberto Bertucci, dopo l’atto di indirizzo politico deliberato dalla giunta, avvia l’iter per cercare fondi a sostegno del grande progetto. Alcuni studi avrebbero fatto emergere la concreta possibilità che i fondali custodiscano ancora l’antica imbarcazione. Il ritrovamento di questo vero e proprio “gioiello storico” segnerebbe una svolta decisiva non solo nel rilancio del Museo della Navi di Nemi ma anche dell’intera valle del lago che rappresenta un vero e proprio museo archeologico a cielo aperto. Il piccolo comune castellano apre quindi a collaborazioni con enti, associazioni, società, storici, archeologi e protezione civile al fine di perseguire l’obiettivo.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "A Nemi si cerca la terza nave di Caligola"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien