Fare impresa coltivando agricoltura sociale

Confagricoltura Donna Viterbo – Rieti ne parla domani in un convegno presso la chiesa degli Almadiani nello spazio di Slow Food Village  

L’Agricoltura Sociale viene definita come l’insieme delle attività che impiegano le risorse dell’agricoltura e della zootecnica per promuovere azioni terapeutiche, educative, ricreative, di inclusione sociale e lavorativa e servizi utili per la vita quotidiana, definizione nella sostanza ripresa anche dalla Legge 141/2015, che individua quattro tipologie principali di attività:

inserimento socio – lavorativo di lavoratori con disabilità e di persone svantaggiate; prestazioni e attività sociali e di servizio per le comunità locali mediante l’utilizzazione delle risorse materiali e immateriali dell’agricoltura; prestazioni e servizi che affiancano e supportano le terapie mediche, psicologiche e riabilitative; progetti finalizzati all’educazione ambientale e alimentare, alla salvaguardia della biodiversità, alla diffusione della conoscenza del territorio.

Il convegno offre un’occasione di confronto, discussione e avvio di nuove collaborazioni tra il sociale e l’agricoltura e si terrà a Viterbo, presso la Chiesa degli Almadiani, il 24 giugno p.v. alle ore 19,00 un convegno sull’agricoltura sociale, organizzato da Confagricoltura Viterbo – Rieti, Confagricoltura nazionale e Aspaglio, l’Incubatore per l’agricoltura sociale di Confagricoltura. Il convegno “Fare impresa coltivando Agricoltura Sociale” sarà l’occasione per approfondire diversi aspetti di questo settore dell’agricoltura, sempre più diffuso e rilevante.

Dagli aspetti giuridici a quelli socio sanitari, da quelli legati alla formazione al ruolo delle donne nell’agricoltura sociale. Il tutto alla presenza del presidente di Confagricoltura Viterbo – Rieti, Giuseppe Ferdinando Chiarini, nonché il presidente della Rete delle Fattorie Sociali, Marco Di Stefano, con gli interventi della Dott.ssa Francesca Giarè del CREA, della Dott.ssa Tiziana Bolghini dirigente delle politiche sociali della Regione Lazio e moderato dalla Dott.ssa Pina Romano, responsabile agricoltura sociale di Confagricoltura, concluderà i lavori il presidente di Confagricoltura Lazio, Sergio Ricotta.

Non mancheranno le testimonianze di imprenditori che con le loro imprese operano attivamente nell’ambito dell’agricoltura sociale che racconteranno la propria esperienza diretta.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Fare impresa coltivando agricoltura sociale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien