Riccardi (FI): “Narni versa nel degrado. Il Sindaco taglia l’erba solo per mettersi in mostra”

Il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, mentre taglia l'erba

“Il Sindaco deve fare il Sindaco. C’è già il personale che è pagato per tagliare l’erba e per le manutenzioni, solo non sappiamo dove sia”

Riceviamo e pubblichiamo: La città di Narni ormai versa in uno stato di totale abbandono a partire dal verde pubblico che risulta essere oggetto del più totale degrado. In realtà il sindaco ultimamente ha effettuato personalmente il taglio dell’erba ma solamente in due luoghi visibili – ovvero presso la rotonda dell’Hotel Fina e nella rotonda della frazione di Santa Lucia – mentre per il resto tutto il territorio comunale, comprese anche le frazioni, è stato lasciato allo sbando. In alcune zone la vegetazione addirittura impedisce la completa visione della strada creando gravi situazioni di pericolo. Insomma, Narni in estate è visitata da molti turisti e dovrebbe essere pressoché scontato che il primo biglietto da visita per la nostra città sia proprio il decoro urbano. Inoltre hanno poco senso queste azioni dimostrative da parte del primo cittadino: il Sindaco deve fare il Sindaco. Del resto il personale pagato appositamente per fare la manutenzione esiste solo che…non sappiamo dove sia! Urge un intervento immediato e risolutivo per la cura della (nonostante tutto) splendida Narni.

Roberto Riccardi – Coordinamento Provinciale FI Giovani Terni

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Riccardi (FI): “Narni versa nel degrado. Il Sindaco taglia l’erba solo per mettersi in mostra”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien