Terni, manutenzioni e illuminazione pubblica. Ferranti (FI) sollecita l’assessore Bucari

Francesco Maria Ferranti, Presidente Gruppo consiliare di Forza Italia (Comune di Terni)

L’esponente di Forza Italia invita il Comune di Terni a realizzare gli impianti di illuminazione pubblica nelle strade di Prisciano e di Piedimonte

Riceviamo e pubblichiamo: Nell’ultima settimana dopo mie sollecitazioni all’assessore Bucari relative alcune situazioni di forte degrado in città, ho potuto riscontrare seppur frutto di mia forte insistenza una buona volontà e devo riconoscere che gli interventi sono arrivati . Mi riferisco al parco di via Tito oro nobili completamente manutenuto per quanto riguarda il verde pubblico e la pulizia . Sulla stessa linea debbo segnalare che la mia segnalazione all’ASM per richiedere interventi in zone dove si accumulavano rifiuti ha visto un intervento immediato del direttore Tirinzi a far provvedere a una raccolta straordinaria in zone interessate da questa criticità . Voglio sottolineare come sia a mio parere questo il buon modo di amministrare, ovvero intervenire e collaborare tra rappresentanti istituzionali e manager pubblici affinché vengano date risposte ai cittadini , affinché venga rispettato il decoro urbano e i servizi pubblici siano adeguati . Sono da sempre disponibile a questo modo di lavorare nella pubblica amministrazione e intenderò incrementare il mio impegno in tal senso in un momento nel quale i cittadini si vedono vessati e offesi da un amministrazione che non è adeguata . Chiedo di fare lo stesso a tutte le forze politiche, in particolare a quelle di maggioranza e chiedo alla giunta e all’assessore Bucari di comportarsi allo stesso modo in merito ad un altra vicenda. Circa 20 mesi fa il consiglio all’unanimità votò un atto d’ indirizzo che prevedeva la realizzazione di illuminazioni in due strade periferiche residenziali e completamente buie, strada di Prisciano e strada di Piedimonte . Questo intervento è reso particolarmente necessario anche per motivi di sicurezza , si tratta di zone fortemente interessate da atti criminosi e furti nelle abitazioni. Ritengo che un atto d’ indirizzo votato all’ unanimità non possa continuare ad essere eluso e ritengo che tutte le forze politiche di maggioranza Pd e liste civiche in primis dovrebbero con me spronare Bucari ad intervenire , per ripristinare in quelle strade la decenza e la sicurezza. L’ assessore Bucari fa bene a dedicarsi a grandi opere come la passerella sopra la stazione, sono le grandi opere a dare un immagine migliore della città ma rischiano di divenire poco efficaci se non viene svolto in modo almeno sufficiente l’ordinario . Lunedì chiederò con interrogazione a risposta scritta a Bucari di chiarire entro quali tempi vorrà dare seguito a quanto indicatogli nel settembre 2014 dall intero consiglio. Allo stesso tempo chiederò a tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione di firmare una richiesta al sindaco Di Girolamo affinché in prima persona si interessi di monitorare che la sua giunta realizzi quanto gli viene richiesto dal consiglio comunale e quanto viene richiesto da cittadini che pagano le tasse, come tutti in modo salato, e che meritano di avere almeno l’illuminazione che è un servizio pubblico basilare dovuto. Anche a strada di Prisciano e strada di Piedimonte.
Consigliere Francesco Maria Ferranti – Capogruppo Forza Italia
Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Terni, manutenzioni e illuminazione pubblica. Ferranti (FI) sollecita l’assessore Bucari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien