I nuovi consiglieri e assessori del Comune di Bracciano

Bracciano – Dopo sei mesi di commissariamento, c’era molta attesa il 4 luglio scorso per la ripresa dell’attività amministrativa del Comune di Bracciano. Il primo Consiglio comunale si è svolto in un’aula gremitissima di cittadini. Nel suo breve discorso introduttivo,  il nuovo sindaco Armando Tondinelli ha ricordato con un minuto di silenzio i nostri connazionali vittime della recente strage in Bangladesh.  Ha accennato alla gravissima situazione in cui versa il Comune, riservandosi di fare un resoconto dettagliato alla cittadinanza nel successivo Consiglio. Si è dispiaciuto di non aver potuto usufruire dell’amplificazione in piazza per tutti quei cittadini accorsi che non hanno trovato posto, promettendo l’attivazione del servizio streaming per i prossimi appuntamenti. Questo anche a prova della massima trasparenza, ribadendo il concetto che “il Comune è la casa dei cittadini” e pertanto “sindaco, consiglieri, assessori e dipendenti comunali debbono essere al servizio dei cittadini”. Sindaco Tondinelli 21.06.2016 (2)Ha quindi dato la parola ad Alessandro Persiano dei 5 Stelle, eletto nelle file della minoranza,  che ha condotto il Consiglio comunale fino all’elezione degli organi di indirizzo politico-amministrativo, così come previsto nell’ordine del giorno. Sono stati proclamati eletti:

Armando Todinelli, con la carica di Sindaco, del Gruppo politico “Patto per Bracciano” e “Noi per Tondinelli”. I Consiglieri del  “Patto per Bracciano”:  Salvatore Ferretti, Giulia Mo, Umberto Di Felice, Michele Iodice, Enzo Picone, Natascia Carboni. I Consiglieri di “Noi per Tondinelli”: Fabrizio Marcantoni, Libera Prencipe, Massimo Calpicchi, Alice Nadia Nesi.

La Presidenza del Consiglio è andata a Luca Testini del gruppo “Cittadini di Bracciano” ratificando la volontà di riservare questo ruolo a un consigliere eletto nelle file della minoranza, che è composta da: Marco Tellaroli e Alessandro Persiano del Movimento Cinque Stelle, Mauro Donato delle liste “Insieme per cambiare – Donato Mauro Sindaco”, “Rinnoviamo Bracciano Ivano Michelangeli per Donato Mauro Sindaco”, “Giovani per Bracciano” e “Lista civica gruppo Massi”;  Claudio Gentili e Chiara Mango delle liste “Partito Democratico” e “La Citta’ che vogliamo Claudio Gentili Sindaco”.

Infine, la Giunta con gli Assessori: Gianfranco Rinaldi, con la carica di Vice sindaco, nominato all’Ambiente, Rifiuti, Promozione del Turismo. Remigio Marini ai Lavori Pubblici, Cimitero, Trasporti, Mobilità, Acquedotto e Pubblica Illuminazione.  Elena Felluca alle Politiche Culturali ed Eventi, Museo Civico, Biblioteca, Archivio Storico. Alessandro Bonura al Bilancio, Programmazione Economica, Tributi e Patrimonio. Roberta Alimenti ai Servizi Sociali, Politiche della Scuola e dell’Infanzia, Partecipazione.

bandiere nuove in MunicipioSi prevede un impegno che metterà a dura prova tutti, maggioranza e minoranza, per la gravità della situazione che investe molti settori tra i quali Bilancio, Bracciano Ambiente, Acquedotto. In attesa che la macchina comunale si rimetta in funzione, si è rivisto dopo tanto tempo il balcone del Municipio decorato con vasi di fiori e le vecchie bandiere usurate sostituite con delle nuove, donate dall’Associazione Commercianti Braccianese e dai consiglieri, assessori e collaboratori delle liste civiche “Patto per Bracciano” e “Noi per Tondinelli”. Un gesto non soltanto simbolico nel rispetto del decoro cittadino. 

 

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "I nuovi consiglieri e assessori del Comune di Bracciano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien