ACQUASPARTA: scoperti dai carabinieri mentre tentano di entrare in un abitazione

denunciate tre persone per tentato furto aggravato

Grazie ai continui controlli su strada, intensificati da tutti i Reparti dell’Arma della provincia su disposizione del Comando Provinciale, che oltre a garantire maggiore sicurezza percepita da parte della popolazione permettono il monitoraggio delle persone che si muovono nel territorio, i Carabinieri della Stazione di Acquasparta (TR) hanno denunciato a piede libero tre persone per tentato furto aggravato in concorso.

Tre italiani, G.L., S.M. e M.M., disoccupati, residenti uno a Foligno e gli altri due a Terni, già gravati da precedenti di polizia per il medesimo reato, sono stati fermati nel corso della notte da una pattuglia della locale Stazione Carabinieri perché avevano tentato inutilmente di accedere, mediante effrazione di una porta blindata, all’interno di un’abitazione ubicata nel centro abitato di Acquasparta. Al sopraggiungere dei Carabinieri hanno cercato di darsi alla fuga a bordo di un furgone ma, dopo un breve inseguimento, sono stati bloccati dal personale operante.

A seguito di perquisizione sono stati rivenuti diversi strumenti di effrazione all’interno del furgone.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "ACQUASPARTA: scoperti dai carabinieri mentre tentano di entrare in un abitazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien