AMELIA: al via domani i viaggi culturali della Yale University

Prenderà il via domani il programma organizzato dall’università di Yale nell’ambito dei viaggi culturali che propone per i suoi laureati, che vedrà 23 ex studenti provenienti dagli USA, ad Amelia dal 10 luglio all’8 agosto. I partecipanti, che verranno accolti domani dagli sbandieratori al chiostro Boccarini alle 18.00, risiederanno nelle dimore storiche di Amelia, seguiranno lezioni impartite da professori americani sulla storia e letteratura italiana,  parteciperanno alla sfilata del Palio dei Colombi, faranno corsi di arte (pittura, mosaico, disegno su tavola, fotografia, vetro soffiato), visiteranno le principali cittadine umbre, seguiranno corsi di cucina per imparare a preparare i piatti che degusteranno nei ristoranti amerini. Commenteranno inoltre film e libri rappresentativi della realtà e del territorio amerini. Ci saranno anche degustazioni di olio e vino locali, passeggiate alla scoperta delle bellezze naturali del territorio e corsi mattutini di Yoga. Il 4 agosto il teatro sociale aprirà le sue porte all’università di Yale per ospitare un concerto in cui si esibirà, fra gli altri Ginevra Petrucci, la giovane flautista ternana laureatasi in musica a Yale dopo essersi diplomata al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma. Ai vari eventi in programma è invitato anche lo Yale Club of Italy, che raggruppa gli ex alunni di Yale residenti in Italia, di cui Madi Gandolfo è vice presidente.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "AMELIA: al via domani i viaggi culturali della Yale University"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien