SICUREZZA, SANTORI (FDI): “LA MODA E’ LA TENDOPOLI. ROMA A RISCHIO FAVELAS”

La Raggi promette soluzioni impossibili. Intanto da via Ramazzini e Via Cupa e lungo le sponde del Tevere sorgono tendopoli autorizzate e non

Il sindaco Raggi e l’assessore ai servizi sociali Baldassarre hanno garantito ai responsabili del Boabab un tetto provvisorio prima dello sgombero. Probabilmente non sanno che questa soluzione non è prevista dalle legge né sarà facile trovare una struttura di accoglienza dove ospitarli. Anzi ritengo che in questo modo vengano violate le normative sul rispetto degli aventi diritto ad un alloggio popolare. I migranti transitanti di Via Cupa non sono ancora formalmente definiti rifugiati ma sono semplicemente immigrati clandestini che peraltro hanno occupato abusivamente uno spazio pubblico generando degrado e carenze igienico sanitarie. La legge è legge e le soluzioni vanno trovate in quell’ambito” lo dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "SICUREZZA, SANTORI (FDI): “LA MODA E’ LA TENDOPOLI. ROMA A RISCHIO FAVELAS”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien