GIOVE: nuovi fondi dalla Regione per ampliare la biblioteca dei ragazzi

Ammonta a quasi 3mila euro l’investimento per far crescere la sezione bambini “Nati per leggere” della biblioteca comunale Dante Alighieri. Lo rende noto l’amministrazione che ha ottenuto un finanziamento di oltre 2.700 euro dalla Regione Umbria in aggiunta agli oltre mille euro stanziati dal Comune. I fondi serviranno per gli arredi e per aumentare la dotazione libraria dedicata a bambini da 0 a 6 anni, in modo da dare attuazione a progetti di avvio alla lettura che vedano coinvolti anche i genitori. La comunicazione ufficiale del finanziamento regionale, riferisce l’amministrazione, è stata data dall’assessore regionale Fernanda Cecchini nel corso di un incontro in Regione convocato dalla dirigente del servizio Musei, Archivi e Biblioteca Antonella Pinna e al quale il Comune di Giove era presente con la vice sindaco con delega alla cultura Elisabetta Pevarello e con la direttrice della biblioteca Veronica Bocci. “I fondi della Regione – dichiara il sindaco Alvaro Parca – testimoniano l’attenzione verso le piccole realtà come Giove dove possiamo vantarci di avere una biblioteca attiva fin dal 1974, che è stata progressivamente ampliata per offrire ai cittadini un servizio sempre più attento e completo ed è stata trasferita nell’attuale sede nel 2012, anno in cui la stessa è entrata a far parte del polo regionale umbro SBN. Questo ha permesso alla biblioteca di entrare in rete con le altra realtà per consentire una maggiore e migliore fruizione del nostro patrimonio librario”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "GIOVE: nuovi fondi dalla Regione per ampliare la biblioteca dei ragazzi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien