Forte temporale nel viterbese

Nelle prime ore della mattina si è abbattuto un forte temporale su Viterbo e provincia che ha provocato problemi tecnici, alla linea FL3 Roma – Viterbo, fra Viterbo Porta Fiorentina e Bracciano, infatti dalle 6.20 la circolazione ferroviaria è rallentata fino a 90 minuti.

Fortunatamente sembra che qualche intervento di pulizia sui tombini nella città di Viterbo abbia avuto effetto infatti pare che nel viterbese, per ora, non ci sono stati forti allagamenti, solo il tratto di strada della Tuscanese dal km 9 al km. 11 si è allagato.

whatsapp-image-2016-09-16-at-07-37-07

Sicuramente ha avuto la sua importanza l’intervento della protezione civile, che, come si può vedere dalla foto, è dalle prime ore dell’alba che stanno monitorando i vari tombini per verificare se sono intasati.

Non tanto migliore invece sembra essere la situazione nei dintorni, è straripato il Marta nella zona di Traquinia, a Tobia si è allagato l’asilo nido con grave disagio per i bambini, situazione critica a Vetralla, chiusa al transito la Valle di Vico che porta verso San Martino al Cimino.

In tutta la provincia ci sta preoccupazione per i livelli dei fiumi in quanto continua a piovere e si prevedono forti temporali nel pomeriggio di oggi.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Forte temporale nel viterbese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien