Termalismo: “fatti non parole”

Ma non sarebbe ora di cominciare a fare qualcosa per il termalismo invece di continuare a parlarne?
Cosa ha fatto, al riguardo, questa amministrazione?
Cosa ha fatto, al riguardo, l’assessore preposto?
Stiamo ancora a fare consigli straordinari per parlare di termalismo?
Stiamo ancora a perdere tempo?
Sono anni che ne parliamo, anni.
E ancora ne discutiamo, ancora perdiamo tempo in votazioni che tanto non porteranno a nulla.
Interessa veramente il termalismo oppure dobbiamo solo riempire di vuote parole una vuota riunione consiliare?
Perché il comune cittadino, l’ingenuo uomo della strada come me, è questa l’opinione che si fa della vicenda.
Magari sbagliando e quindi provate a dimostrargli il contrario.
Basta con i bla, bla, bla.
Meno chiacchiere e più fatti!
giancarlo paglia firma

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Termalismo: “fatti non parole”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien