MONTECASTRILLI: turismo, Italian Wonder Ways, parte da Montecastrilli e Avigliano Umbro il cammino dell’antica Via Amerina

giornalisti, bloggers e instagrammers internazionali ospiti oggi e domani 

Parte da Castel dell’Aquila (Montecastrilli) l’Italian Wonders Ways per la provincia di Terni che porterà un gruppo di affermati giornalisti, bloggers ed instagrammers internazionali specializzati del settore lungo l’antica Via Amerina che passando per Montecastrilli ed Avigliano Umbro raggiunge Amelia e sconfina ad Orte nell’Alto Lazio. Gli ospiti internazionali verranno accompagnati alla scoperta delle bellezze del territorio fino all’inizio dell’antica Via Amerina passando anche per i vecchi mulini e la Foresta Fossile di Dunarobba. Le iniziative per l’accoglienza cominceranno già stasera con una cena organizzata al Cet di Mogol dove verrà loro offerta la possibilità di degustare prodotti locali, delle aziende del territorio, preparati dai ristoratori della zona e di avvicinare le tradizioni e la cultura della terra ternana. L’iniziativa si inserisce all’interno del programma dei Cammini del centro Italia, un progetto di promozione turistica internazionale, presentato oggi in Regione dal vice presidente con delega al turismo Fabio Paparelli, dedicato alla Via di Francesco, al Cammino francescano della Marca/Via Lauretana, al Cammino di Benedetto, alla Via Francigena e appunto alla Via Amerina. Un progetto realizzato grazie all’accordo di collaborazione tra le Regioni Umbria, Lazio, Toscana e Marche in collaborazione con il consorzio Francesco’s Ways, l’Opera Romana Pellegrinaggi, Sviluppumbria e con il patrocinio del Ministero della Cultura e del Turismo e della Conferenza delle Regioni. antica-via-amerinaPer l’occasione saranno presenti il vice presidente della Regione Umbria Fabio Paparelli, Ndileka Mandela, nipote di Nelson Mandela, fondatrice e CEO della Fondazione Thembekile Mandela, nonchè rappresentante della famiglia Mandela e della Fondazione Nelson Mandela e che è la madrina di Italian Wonder Ways, la direttrice del consorzio Francesco’s Ways Raffaella Rossi e i sindaci di Montecastrilli, Fabio Angelucci, e di Avigliano Umbro, Luciano Conti. Promuovere il turismo di qualità attraverso i cammini francescani e i percorsi della spiritualità e della fede è l’obiettivo del progetto che per Montecastrilli e Avigliano rappresenta un’importante possibilità di crescita del settore turistco, come sottolineato dai due sindaci. “E’ un’occasione di grande importanza – commentano i sindaci Angelucci e Conti – costituisce infatti una vetrina unica per promuovere l’ambiente, la cultura, le bellezze naturali e i nostri prodotti di qualità, offrendo al turista non solo le bellezze del posto ma il nostro stile di vita e le nostre tradizioni più profonde. E’ un inizio che deve avere un seguito nel tempo in un settore come quello dei sentieri della fede che è in forte crescita e che anche da noi fa registrare ogni anno numeri in aumento”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "MONTECASTRILLI: turismo, Italian Wonder Ways, parte da Montecastrilli e Avigliano Umbro il cammino dell’antica Via Amerina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien