OTRICOLI: gli studenti delle scuole riscoprono i giochi dell’antica Roma

con “I romani con il sorriso” 

Come e con cosa giocavano gli antichi romani sarà riscoperto dagli studenti di Otricoli coinvolti nel progetto “Dai giochi agli spettacoli, un viaggio tra “i romani con il sorriso”, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con il gestore del Parco archeologico di Ocriculum e l’associazione culturale Ocriculum. Il progetto si svolgerà tra gennaio e marzo del prossimo anno e vedrà coinvolti i giovani alunni attraverso una prima fase con passeggiate nell’area archeologica fra teatro, terme e anfiteatro. Sempre sul posto saranno poi organizzati di giochi di gruppo dell’antica Roma come i ludus castellanum, gara dei dadi, giochi con la palla romana, gare di trottole e di rotelle. La seconda fase sarà invece strutturata su laboratori in classe nei quali i ragazzi realizzeranno manufatti con materiali semplici e di riciclo come giornali, colla artigianale, tempere, cartone, legumi locali e materiali di origine fluviale. I lavori saranno poi esposti al teatro romano di Ocriculum ed utilizzati negli spettacoli serali dell’evento Ocriculum AD 168.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "OTRICOLI: gli studenti delle scuole riscoprono i giochi dell’antica Roma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien