CALCIO UISP TERNI – Bum-bum Pesciaroli e primo sorriso per l’Hortae

img_0051Cancella subito il passo falso dell’esordio l’Hortae Pediludium del patron Mauro Monacelli che nella terza giornata del campionato Uisp Terni (il secondo turno era stato rinviato a causa del terremoto ndr) batte in trasferta la Jenin Palestina e conquista i primi tre punti del campionato. 2-0 il punteggio finale a favore dei ragazzi di mister Paolo Romaldini che, dopo una prima frazione equilibrata e di studio, nella ripresa hanno cambiato passo facendo valere le proprie qualità tecniche ed imponendo il proprio gioco. LE RETI – Match winner della sfida è stato Valerio “Vardy” Pesciaroli, bravo a farsi trovare pronto in area di rigore e a finalizzare prima una splendida azione corale rifinita da un perfetto assist di Bonifazi e poco dopo un cross di Antonini nato sugli sviluppi di uno schema da rimessa laterale. img_0052SPOGLIATOI- Grande soddisfazione a fine gara per la prima vittoria stagionale come possiamo capire anche dalle parole di Christian “Tortello” Antonini: “Sono e siamo molto soddisfatti dalle prova offerta. Nonostante le numerose assenze a cui abbiamo dovuto far fronte, la squadra è scesa in campo molto concentrata e decisa. Sapevamo che quello contro la Jenin Palestina sarebbe stato uno snodo molto importante per il proseguo del nostro campionato. La gara è stata molto combattuta e dopo una prima frazione più equilibrata, nella ripresa siamo stati bravi a correggere alcune situazioni tattiche e così siamo riusciti a portare a casa questo successo molto importante. Personalmente sono molto fiero dei miei compagni e sono felicissimo di far parte di questa squadra. Questo è il secondo anno che sono in questo gruppo e sto notando una crescita continua da parte di tutti. Ovviamente dobbiamo ancora migliorare su varie situazioni anche se la cosa che ritengo imprescindibile per noi è una e una soltanto: avere sempre la giusta “cattiveria agonistica” e lo spirito di sacrificio, sia in partita e soprattutto negli allenamenti. Dico questo perché per esperienza personale, è da lì che nasce ogni successo e ogni soddisfazione. Sono sicuro che se riusciremo ad avere l’atteggiamento giusto nell’arco dell’anno, ci toglieremo grandi soddisfazioni perché la squadra è attrezzata e ha grandi potenzialità!! Forza Hortae!!!”. PROSSIMO IMPEGNO – Capitan Marco Clarioni e compagni torneranno in campo Lunedì prossimo (calcio d’inizio ore 21) quando, ancora una volta in trasferta, affronteranno gli Amici di Enzo. SALE L’ATTESA – Cresce intanto di giorno in giorno l’attesa per l’esordio casalingo di Venerdì 18 Novembre quando, dopo circa 25 anni, una squadra ortana tornerà a giocare in campionato sul prato del “Gildo Filesi” illuminato dalla luce dei riflettori.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "CALCIO UISP TERNI – Bum-bum Pesciaroli e primo sorriso per l’Hortae"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien