A Oriolo Romano arriva il “Targa System”. Addio ai “furbetti” dell’assicurazione.

autopalazzo

La Polizia Locale di Oriolo Romano, tra le primi nella provincia di Viterbo, si è dotata dell’innovativo sistema “Targa-System” che consente agli agenti di “puntare” con una speciale telecamera una vettura in transito e scoprire subito se il veicolo è regolarmente posseduto, assicurato e revisionato.

Attraverso uno scanner dotato di un software per la lettura dei caratteri, il dispositivo invia l’immagine ad un “data-base” (collegato alla Motorizzazione civile e all’ANIA) che in pochi istanti comunica l’eventuale irregolarità. Il sistema consente alla Polizia Locale di attivare anche delle “black list”, cioè degli elenchi appositi dove vengono inserite le targhe di veicoli sequestrati che non possono circolare o che sono sottoposti a fermo fiscale.

Non sempre gli agenti riescono a fermare tutti i veicoli “irregolari”, ma il sistema fotografa e registra l’infrazione, che viene poi contestata ai proprietari tramite un invito a presentarsi al Comando di via Claudia per esibire i documenti mancanti (revisione o assicurazione). «Un’azione che rientra nelle nostre politiche di prevenzione: non si tratta di far cassa, ma di garantire la sicurezza sulle strade e tutelare i cittadini – sottolinea il Sindaco, Emanuele Rallo – I veicoli non assicurati e non revisionati costituiscono un potenziale pericolo per gli altri utenti della strada, senza parlare dei rischi e dei problemi che potrebbero insorgere in caso di incidente per risarcire eventuali vittime».

immagine1

Il “Targa-System”, dunque, va ad integrare gli strumenti in dotazione alla Polizia Locale per garantire strade sicure:« Le statistiche ci dicono che in moltissimi casi dietro a incidenti mortali o all’omissione di soccorso ci sono veicoli senza assicurazione, revisione o che risultano rubati. Targa system si propone di ridurre i veicoli irregolari che circolano sulle nostre strade. – spiega sempre il Sindaco – Dotarsi di una tecnologia all’avanguardia, abbinata alla rete, ci consente di gestire le risorse in maniera ottimale e di aiutare gli agenti che effettuano i controlli».
L’Amministrazione Comunale ritiene che i controlli siano un investimento in sicurezza. È necessario che le persone abbiano la consapevolezza dei rischi che si corrono se si guida senza assicurazione. In caso di incidente i costi sociali sono altissimi ed a pagarli sono coloro che rispettiano le regole e pagano regolarmente l’assicurazione, alimentando così il fondo “vittime della strada”.

Inoltre, per ribadire il fine preventivo del nuovo sistema, l’Amministrazione Comunale ha deciso di non effettuare più i servizi “autovelox”, il cui utilizzo non può risolvere tutti i problemi della Braccianese-Claudia, e di destinare una parte cospicua delle eventuali nuove entrate per inteventi volti a moderare la velocità sulla nostra arteria principale.

Il sistema funziona anche di notte e con veicoli in movimento fino a una velocità di 160 km/h.

Se si viene trovati in possesso di un’assicurazione scaduta, la sanzione è di 848,00 euro (se la sanzione è pagata nei giorni successivi si applica lo sconto del 30%, cioè 593,60 euro) cui si aggiunge la sospensione della patente per un anno e la confisca del veicolo nel caso l’assicurazione sia falsa o contraffatta. Il veicolo senza assicurazione viene affidato di norma al proprietario e il sequestro è vincolato al pagamento della sanzione e alla riattivazione di una polizza assicurativa per almeno sei mesi.

Per la mancata revisione, la sanzione è di 169,00 euro (118,30 euro entro cinque giorni dalla contestazione). Sulla carta di circolazione viene applicato un timbro con il relativo numero del verbale emesso e la data dell’infrazione e il veicolo sarà sospeso dalla circolazione fino a quando l’ obbligo non verrà evaso.

Più pesante è invece la sanzione per chi circola su un veicolo sottoposto a sequestro: 1.998,00 euro.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "A Oriolo Romano arriva il “Targa System”. Addio ai “furbetti” dell’assicurazione."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien