Argentario, perla della mia terra

L’Argentario…. visto dai miei occhi e dal mio cuore, il giorno 23 Agosto 2016, giorno del mio cinquantesimo compleanno!

Dedico questo mio breve scritto ai miei cari cugini….

Oggi è stato bellissimo rivedervi dopo tanto tempo, e passare insieme a voi il mio cinquantesimo compleanno!

Poter rivedere insieme a voi il mare, i gabbiani, le barche, scoprire la dolcezza della vostra Briè e la vivacità della vostra Mimmi, i vostri cani.

Ed ammirare la bravura e tenacia di quel cane lupo, pastore tedesco, molto bello e vigoroso che nuotava fino al largo per prendere il bastone che gli lanciava in mare il suo amato e giovane padrone.

Quel cane lupo, pastore tedesco, non lo dimenticherò mai…, cosi come quelle acque cosi belle, profonde ed invitanti a lasciarsi andare ed a farsi cullare da esse.

E tutto in perfetto contrasto con l’emergere a media distanza della piattaforma petrolifera che per ironia della sorte era azzurra come il mare,  sembrando un semplice pilastro in costruzione.

Che dolore vedere quella piattaforma voluta dall’uomo che sfrutta senza sosta la nostra “casa” naturale.

Grazie di avermi permesso di rivedere dopo tanti anni una delle Perle della mia terra, la mia amata Maremma, come l’Argentario e la Laguna di Orbetello.

Non solo… ma anche rivedere il mio amato Gesù Crocifisso nella Chiesa del Convento dei Padri Passionisti è stata una delle mie gioie più grandi… erano tanti anni che non lo vedevo… e per me quel Crocifisso è molto ma molto importante.

In quante Chiese e Conventi sarò entrata?

Quanti Crocifissi avrò visto?

Eppure quel Crocifisso sperduto in una nicchia di una Chiesa “nascosta” in un bianco casolare attaccato sulle pendici del Monte Argentario è diverso da tutti gli altri… lì vedo davvero il mio Creatore e Salvatore che ha vissuto e vive tuttora l’ardente e dolorosa Passione d’Amore per tutti noi, i suoi amati e prediletti figli, sulla Croce di Legno ma così preziosa di LUI… !

Evviva il Monte Argentario e le sue bellezze, insieme al Creato, alla Vita e all’Amore.

Roxane

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Argentario, perla della mia terra"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien