Terni: i coordinatori comunali di Fi intervengono sulla situazione del “Briccialdi”

Nota stampa diffusa da Fi sulla situazione dell’istituto 

“Le vicissitudini legate all’Istituto Briccialdi sono il riflesso dello stato di crisi che attanaglia ormai da troppi mesi il governo cittadino. Il conservatorio, una realtà di eccellenza per il nostro territorio, tramite la voce del suo direttore e del corpo docente ha lanciato un vero e proprio grido di allarme per la mancata ratifica della convenzione che lega il Briccialdi con il comune. Un rinvio che di fatto si perpetua da diverso tempo e le cui cause non sono tuttora ben chiare.

Di certo non vi è stata, ne da parte del Sindaco e ne da parte dell’assessore preposto, un cenno per spiegare in maniera limpida il perché di tale situazione. Il rischio concreto è quello di vedere Terni, già particolarmente provata per il ben noto stato di abbandono e degrado economico e culturale nel quale versa, priva addirittura di un fiore all’occhiello nell’alta specializzazione musicale. L’Istituto Briccialdi, che prende il nome dal celebre flautista e compositore ternano, potrebbe ricoprire il ruolo di ambasciatore culturale della città di Terni se non fosse costantemente mortificato dalla totale incapacità amministrativa e dalla scarsa sensibilità pedagogico-musicale dimostrata dall’attuale giunta”.

 

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Terni: i coordinatori comunali di Fi intervengono sulla situazione del “Briccialdi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien