Elezioni Politiche – Beppe Grillo premia la fedele Marta Grande e spazza via i ribelli sostenitori di Cazabbubelo. Viterbesi in corsa con Sassara e Simoncini

Emanuele La Rosa sulla chat chiusa se la prende con la gola profonda ma il movimento viene epurato e obbligato a convergere sulla loro storica nemica che sarà comunque eletta, anche senza i loro voti (ecco le liste complete). Anche la Tarquiniese Angelini al numero 5 potrebbe avere una chances

CIVITAVECCHIA – Il Movimento 5 Stelle a livello nazionale non scherza affatto. Epurati dalle liste tutti i civitavecchiesi che prima delle parlamentarie potevano avere una chances di entrare e per il resto c’hanno pensato gli iscritti non votandoli.

Ecco allora che la nemica numero uno di Cozzolino & Co. Marta Grande, non solo viene riproposta nella lista a cinque stelle, ma addirittura si ritaglia il posto da capolista.

Tutti zitti e compatti alle urne per votare la loro rappresentante. In caso contrario sarà una vera e propria epurazione di tutti i ribelli a cominciare da Emanuele La Rosa che sulla chat chiusa dei cinque stelle è ancora alla ricerca della gola profonda e lancia strali verso tutti. Non hanno digerito l’esclusione di Andrea Palmieri ma il movimento nazionale ha deciso di buttarlo fuori insieme all’altra tarquiniese Elisa Galeani.

Per i viterbesi le cose sono andate meglio. Potranno diventare deputati con grandissime possibilità un montefiasconese, Matteo Simoncini e un’altra falisca, stavolta di Civita Castellana, Simona Sassara. Per quest’ultima, disoccupata, una vera chances di vita di reddito e di elevazione sociale. Cosa che solo il movimento 5 stelle è in grado di fare.

Simoncini è un’attivista del meetup di Montefiascone e anche per lui la grande opportunità di entrare a far parte del grande gruppo pentastellato di Montecitorio. Giulia Angelini, di Tarquinia, inserita in seconda fascia al numero 5.

candidati_movimento5stelle

 

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Elezioni Politiche – Beppe Grillo premia la fedele Marta Grande e spazza via i ribelli sostenitori di Cazabbubelo. Viterbesi in corsa con Sassara e Simoncini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien