Volley play off- Tuscania, è stata dura ma gara 1 è tua!

TUSCANIA – Grandissimo spettacolo al Palazzetto di Montefiascone, sold – out di biglietti per tutta Tuscania che si è riversata a vedere i “suoi” ragazzi.

Un boato, e i sismografi del lago di Bolsena si saranno impennati come per un terremoto quando l’ultima palla attaccata da capitan Ottaviani con un preciso mani e fuori è schizzata sul muro laterale della palestra, nelle mani di coach Tofoli che ha fatto un salto di gioia come non lo vedevamo dai mondiali del 1994. La Bolgia e tutti i tifosi presenti hanno liberato la tensione che si era accumulata per domare i leoni dell’ Emma Villas Siena, che mai come in questa occasione si erano visti così combattivi e risoluti.

Gara uno dei quarti dei play off era fondamentale: una sconfitta avrebbe ribaltato subito il fattore campo mettendo a serio rischio il proseguo dei play off, perché poi avrebbe significato dover andare a vincere a Siena mercoledì con i toscani con già in mano la possibilità di chiudere subito la serie. Ma i bastioni della Bolgia hanno tenuto all’urto dell’ondata senese, e dopo una battaglia di oltre due ore con la vittoria dei ragazzi di Tofoli la serie parte con il primo punto per la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.

E’ stata una partita dove lo strapotere fisico e tecnico dell’Emma Villas è stato contenuto dal cuore dei ragazzi del Tuscania, dove a una prestazione non sui soliti livelli dei giocatori di palla alta Ottaviani – Mrdak – Shavrak hanno sopperito quelli che di solito si vedono meno, i centrali Calonico, Esposito e per alcuni tratti Vitangeli, aiutati dall’ “operaio” Bonami. Monopoli non precisissimo come al solito con le alzate sulle bande e sull’opposto ha rispolverato la sua palla migliore, quella al centro, specialmente nel terzo set e nel tie break. Nel terzo parziale sopratutto i ragazzi del presidente Pieri hanno compiuto un piccolo miracolo sportivo, perché dopo essere partiti sotto 8-2 hanno piano piano rosicchiato terreno fino ad andare a vincere 25-23, e nel tiratissimo tie break i primi tempi e i muri di Esposito, di Calonico e Vitangeli hanno fatto la differenza consentendo di portare la loro squadra al 14-12 fino ala chiusura di Ottaviani. Nel quarto set c’è stata poi anche la possibilità per Hueller e Mazzon di dare il loro apporto, se non altro per far rifiatare i loro compagni titolari. Mazzon poi è risultato decisivo in battuta nel tie break, con la palla che pesava quintali tanto era importante e mettendo in difficoltà la ricezione dell’Emma Villas con tre servizi ficcanti e intelligenti.

L’Emma Villas ha provato in tutti i modi a scardinare la resistenza tuscanese e quando c’è riuscita ha mostrato con scioltezza tutta la forza del suo parco giocatori. Adesso l’attenzione è già tutta per mercoledì. Giocare a Siena sarà durissima, lo dimostra il netto parziale con cui i toscani hanno battuto Tuscania nella gara di campionato giocata al Palaestra.

 

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA – EMMA VILLAS SIENA 3-2

Parziali: 25-23, 21-25, 25-23, 17-25, 15-13

Arbitri: 1° arbitro Bassan Fabio, 2° arbitro Del Vecchio Federico

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Calonico (12), Straino (-), Hueller (-), Bonami (libero), Vitangeli (1), Ottaviani (9), Mrdak (15), Mazzon (1), Monopoli (-), Pieri (libero), Shavrak (15), Esposito (16).
1° All. Tofoli Paolo 2° All. Grezio Fabrizio

EMMA VILLAS SIENA: Fantauzzo (libero), Di Marco (10), Majdak (21), Scappaticcio (3), Raffaelli (9), Tamburo (0), Pistolesi (0), Bortolozzo (0), Mengozzi (0), Braga (17), Snippe (2), Marchisio (libero), Noda Blanco (16), Granito (n.e.).

1° All. Caponeri Massimo 2° All. Martilotti Alfredo

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: b.s. 16, ace 2, ric. pos. 63%, ric. prf. 38%, att. 52%, muri 9.

EMMA VILLAS VOLLEY: b.s. 19, ace 6, ric. pos. 56%, ric. prf. 31%, att. 53%, muri 13.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Volley play off- Tuscania, è stata dura ma gara 1 è tua!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien