Affreschi François, Bernini: “Presentata nuova interrogazione al ministro Franceschini”

MONTALTO DI CASTRO – “Presentata nuova interrogazione al Ministro Franceschini per conoscere la situazione attuale riguardo gli affreschi della Tomba François in possesso dei Torlonia”. Lo rende noto il portavoce 5Stelle della Tuscia Massimiliano Bernini, già da tempo interessato al destino del prezioso patrimonio artistico.

“Anche grazie alla nostra pressione – continua Bernini – è stato recentemente siglato uno storico accordo fra la famiglia Torlonia e il ministero dei Beni Culturali, grazie al quale verrà resa accessibile a tutti l’imponente collezione di statue greco-romane in possesso della famiglia. Indubbiamente un atto molto importante, tenuto conto del grandissimo valore artistico delle opere, tuttavia sono rimasti esclusi dall’intesa gli affreschi della Tomba François e i 200 vasi provenienti dalle necropoli di Vulci.

Sembrerebbe che a bloccare le opere siano delle liti tra famiglie, un intrigato contenzioso ereditario. Eppure si parla di una raccolta talmente grandiosa da poter cambiare i libri di storia dell’arte antica. Per questo ho presentato una nuova interrogazione al Ministro dei beni culturali per sapere come intenda operare e quali altre iniziative intenda assumere per rimuovere gli ostacoli che ancora impediscono di mettere finalmente a disposizione del pubblico gli affreschi della Tomba François anche alla luce dell’accordo siglato”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Affreschi François, Bernini: “Presentata nuova interrogazione al ministro Franceschini”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien