Viterbo – All’asta l’ecomostro in località Riello. Si parte da 37 milioni di euro

Il grande scheletro ricopre una superficie complessiva di diverse migliaia di metri quadrati (74 mila) su più livelli

VITERBO – L’ecomostro in località Riello cerca un nuovo proprietario. Non riuscendo a venderlo autonomamente, l’imprenditore è definitivamente crollato sotto il peso delle esposizioni con le banche. Dopo diversi anni di abbandono totale di gru e ponteggi ecco che il Tribunale di Viterbo pubblica la scheda dettagliata, l’ordinanza e la perizia, documenti utili per chi fosse interessato all’acquisto. Certo, si parte da una base di 37.500.000 euro con rialzo di 30 mila euro a cenno. Ce ne vorranno altrettanti e forse ancor di più per terminarlo.

Questo l’avviso pubblico visibile sul sito aste online del Tribunale di Viterbo.

Diritto di piena proprietà per 1/1 sul compendio immobiliare in Viterbo – Loc. Riello, con accesso da Via Falcone e Borsellino, composto da terreno della estensione complessiva di Ha 3.03.53 catastali, sulla quale è in corso di costruzione un fabbricato a destinazione terziaria tuttora allo stato rustico (struttura in c.a. non completata). Fanno parte del compendio aree già adibite a sedi stradali e parcheggi, ed area oggetto di procedura di esproprio ormai alla conclusione. Composizione: il fabbricato si sviluppa su undici piani complessivamente, di cui tre interrati, un piano terra e sette piani in elevazione, per una superficie lorda di mq 73.491 circa. Sviluppo e dimensioni sono soggetti a verifica e variazione previa eventuale ripresentazione degli elaborati progettuali per la richiesta di titolo edilizio a variante e completamento. Confinante con via Falcone e Borsellino, Palazzo di Giustizia di Viterbo, strada Tuscanese, s.a. Occupato dall’esecutata in qualità di proprietaria, ed impresa titolare del cantiere. L’intero compendio è distinto in catasto come segue: Il fabbricato in corso di costruzione: Comune di Viterbo – Via Papa Giovanni XXI, snc- In Catasto Fabbricati al Fg. 143 P.lla 2155 Ctg F/3 – senza rendita – Intestazione attuale: POLONORD S.p.A. – prop. Per 1/1 Le aree stradali: Foglio 143 p.lla 101 – qualità incolto sterile – mq 9.627, propr. ………. per 1/1, senza reddito. Comprendono i parcheggi frontistanti al Palazzo di Giustizia (parte di essi), e finanche un passo carrabile di accesso laterale al Palazzo di Giustizia. Dette aree dovranno essere oggetto di cessione al Comune di Viterbo giusta Convenzione di cui in relazione di CTU. La particella già oggetto di esproprio: Foglio 143 p.lla 1743 – uliveto di 3^ classe – mq 458 – R.D. € 1,06; R.A. € 0,47 propr…………. . per 1/1

 

Registro Generale Esecuzione 89/2012 Tribunale Viterbo
Lotto 1
Tipologia Abitativo
Valore di stima 50.000.000,00 €
Stato di occupazione Libero
Certificazione energetica
Data e Ora dell’asta 11/05/2016 10:00
Prezzo Base 37.500.000,00 €
Rialzo Minimo 30.000,00 €
Offerta minima 28.125.000,00 € (Offerta minima per la partecipazione alla vendita ai sensi dell’art.571, II comma, c.p.c )

Questo slideshow richiede JavaScript.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Viterbo – All’asta l’ecomostro in località Riello. Si parte da 37 milioni di euro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien