Civitavecchia – La terrazza Guglielmi torna alla città

Cozzolino: “Un grazie agli eredi, ora dopo la necessaria riqualificazione potremo valorizzare quell’area attraverso mostre o eventi culturali”

CIVITAVECCHIA – “Ci sono generazioni di civitavecchiesi, le più giovani, che non hanno mai potuto vivere la terrazza Guglielmi e l’hanno sempre vista come è oggi, sporca e inaccessibile. Una situazione che si trascina da quasi 20 anni e che nessuno è mai riuscito a sbloccare: grazie ai nostri colloqui con gli eredi del Marchese Guglielmi abbiamo ricevuto in dono dalla famiglia la terrazza che tornerà quindi ad essere parte della vita dei civitavecchiesi”. L’annuncio arriva dal sindaco Antonio Cozzolino che coglie l’occasione per ringraziare gli eredi Guglielmi: “la città vi è grata per questo dono”. Adesso saranno però necessari tutta una serie di iter per acquisire al patrimonio del Comune la terrazza.

“Una volta terminate queste pratiche, dovremo chiedere ad un tecnico una perizia per capire entro quali termini potremo muoverci. La prima idea che mi è venuta in mente – ha spiegato Cozzolino – è quella di dedicare tale zona, una volta riqualificata, a mostre o eventi culturali. E’ solo un’idea ma sono certo che grazie al brillante assessore al commercio, cultura e turismo D’Antò riusciremo a far esprimere al meglio le potenzialità di quell’area, anche ascoltando le idee e le proposte che ci verranno dalla società civile. I 5 anni del mandato ci serviranno tutti per risanare la nostra bella città ma sono certo che i risultati saranno visibili. Civitavecchia ha bisogno di una bella pulizia all’interno (in primis il bilancio) ma anche all’esterno, facendo tornare belle e vivibili zone da troppo tempo abbandonate all’incuria”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – La terrazza Guglielmi torna alla città"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien