Civitavecchia – Gianni Moscherini in Procura risponde al Pm per oltre quattro ore

L’ex sindaco convocato dal sostituto Lorenzo Del Giudice ha risposto a tutte le domande. L’avvocato Taormina: “Non abbiamo finito, è solo l’inizio”. Pierluigi Bianchini, l’altro difensore: “Non abbiamo nulla da dire, l’indagine è in pieno svolgimento”

CIVITAVECCHIA – Gianni Moscherini si è presentato in Procura alle 11 in punto accompagnato dai suoi legali, il professor Carlo Taormina e l’avvocato Pierluigi Bianchini. Era stato convocato dal sostituto procuratore Lorenzo Del Giudice che sta indagando sulla presunta tentata estorsione a danno del commissario dell’Autorità Portuale Pasqualino Monti e del suo segretario generale Maurizio Ievolella.

L’appuntamento era stato fissato da giorni ma solo l’arrivo di Moscherini in Tribunale ha reso la notizia di pubblico dominio. L’ex sindaco e ex presidente dell’Autorità Portuale, Giovanni Moscherini, al suo arrivo è sembrato molto deciso e convinto di affrontare, con serenità, quella che solo la verità sa regalarti, l’incontro con il magistrato che vuole vederci chiaro su molti aspetti bui di questa vicenda, ad iniziare da come è nata e poi sviluppata.

Erano quasi le tre del pomeriggio quando sono usciti dagli uffici della Procura, volti distesi e rilassati, un Moscherini apparso notevolmente “alleggerito” dopo questo lunghissimo incontro messo a verbale.

Abbiamo provato a chiedere qualcosa, sul contenuto dell’interrogatorio o su qualche domanda particolare posta dal sostituto procuratore Del Giudice. Con il sorriso e la solita battuta pronta Moscherini dichiara: “Sono soddisfatto ma stanco, adesso vada a casa a rilassarmi leggendomi un bel libro”.

Abbiamo quindi incalzato l’avvocato Carlo Taormina: “Siamo solo all’inizio di questa vicenda. Come detto in altre circostanze non ci tireremo certo indietro. Chi ha causato questo danno di immagine e lavorativo a Moscherini deve pagare a caro prezzo e dico solamente, ripetendomi, che quello di oggi è solo che l’inizio”.

Molto più restio a parlare l’avvocato Bianchini: “Non dobbiamo certo anticipare le nostre strategie difensive. Non ho nulla da dire se non che le indagini sono in pieno svolgimento”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Gianni Moscherini in Procura risponde al Pm per oltre quattro ore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien