Civitavecchia – Migliaia di euro di canoni demaniali non pagati

CIVITAVECCHIA – Oltre 450 mila euro di canoni demaniali non versati sono il risultato di tre controlli effettuati nel mese di aprile, lungo la fascia costiera del comune di ardea, dai militari della sezione operativa navale della guardia di finanza di Anzio.

I controlli, inseriti in una campagna iniziata da diversi mesi, sono avvenuti nei confronti di altrettanti stabilimenti balneari al fine di constatare la regolare occupazione del demanio marittimo, il pagamento del canone di concessione demaniale per gli anni dal 2011 al 2015 e dell’imposta regionale sulle concessioni statali del demanio marittimo, commisurata al 15% del canone statale di concessione.

I militari del reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza del lazio hanno comparato i dati acquisiti da apposite indagini con quelli forniti dalla regione lazio e dal comune di ardea.

I soggetti hanno omesso in tutto o in parte i pagamenti per varie ragioni, ed ora dovranno confrontarsi con l’ufficio tributi della regione ed il comune di ardea, competenti all’accertamento del dovuto e all’irrogazione delle sanzioni.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Migliaia di euro di canoni demaniali non pagati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien