Civitavecchia, Grillo plaude Cozzolino per il no all’hot spot migranti

ROMA – “Il nostro sindaco a Civitavecchia Antonio Cozzolino sta rappresentando la città a fronte del fenomeno migratorio peggio gestito nella storia. I cittadini di Civitavecchia sono con lui e rifiutano l’atteggiamento leghista, ma non intendono concedere il porto di accesso alla Capitale ai confusi bisogni derivanti dal tradimento di Renzi, spedito dal circolo di banchieri che lo ha lanciato al governo del paese”. Così Beppe Grillo dal suo blog appoggia l’operato del sindaco di Civitavecchia, Antonio Cozzolino, che si è opposto all’hotspot per i migranti al porto della cittadina.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia, Grillo plaude Cozzolino per il no all’hot spot migranti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien