Civitavecchia – Vitali (FdI): “La vicenda HCS ha fatto perdere il sonno a 400 famiglie. Cozzolino il peggior sindaco della storia cittadina”

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: Questa vicenda toglie il sonno, porta i crampi allo stomaco, ti fa respirare angoscia. Tutto ciò che leggo sulla vicenda Hcs dista anni luce dalla realtà, una triste realtà che non si vede o si finge di non vedere.

L’effetto della legge Madia, degli articoli, dei comma, delle virgole la dicono lunga sul periodo politico che la città amministrata dai grillini sta attraversando. Una politica, quella odierna, senza un’anima, una politica fredda, distaccata, solo piena di tecnicismi e codici giuridici.

Me ne frego!!!! Il comune, o meglio il consiglio comunale, non è un tribunale o un’aula dove gli avvocati arringano. Che palle!Che noia! e che barba! Eh si, manca l’anima, la sensibilità, l’intuizione e la visione futurista delle cose. La città è piena di avvocati molto capaci, ma chi siede nella massima assise cittadina deve saper fare altro….

Ora veniamo a “bomba”. Chi pensa ai 400 lavoratori che gravitano nel mondo Hcs?

Sapete quanto me ne frega della legge Madia dei creditori dei cavilli burocratici?

Una beata M. La politica, ancor prima di cimentarsi in sterili disquisizioni deve mettere al riparo 400 famiglie di questa città.

Il resto non conta, chiaro?!

Il resto è puro teatro e strumentalizzazione. Il sindaco e la sua giunta devono fare le valige e riconsegnare le chiavi del comune. La vicenda rifiuti e tutta la sua filiera, a partire da Hcs, è stata mal governata, la discarica chiusa, la gestione di essa tolta per incapacità, i debiti Hcs cresciuti in maniera esponenziale così come il prezzo per confluire i rifiuti in discarica lievitato di circa tre volte, siamo passati da 75 euro/t a oltre 200 euro/t.

Quanto spende oggi Hcs e quando spendeva prima dell’arrivo degli UNNI?

Nessuno lo dice perché tutti sono alla ricerca dei cavilli giuridici. Povera Civitavecchia, disoccupata e morta di fame.Ma la colpa è delle passate amministrazioni, Cozzolino e la sua giunta sono arrivati ieri, poi loro sono onesti e contro i poteri forti… ah scusate questo non si può più dire perché sono trascorsi quasi quattro anni dal loro insediamento.

Complimenti ai Cozzolino Boys! Hanno saputo fare meglio di Totò e Nino Taranto perché sono riusciti a vendere e comprare la fontana di TREVI senza Decio Cavallo.

Dimitri Vitali fdi-AN

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Vitali (FdI): “La vicenda HCS ha fatto perdere il sonno a 400 famiglie. Cozzolino il peggior sindaco della storia cittadina”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien