Pirozzi “scalda” la squadra dei viterbesi in vista delle prossime elezioni regionali

Prima uscita ufficiale nella Tuscia, da candidato alla presidenza della Regione Lazio, per Sergio Pirozzi

VITERBO – Tre magliette gialloblù per il sindaco di Amatrice: prima come allenatore della Viterbese, poi in veste di autore del libro “La scossa dello scarpone”, ed infine domenica, l’uomo “rappresentante degli ultimi” come si definisce lui.

Il 7 gennaio, il sindaco di Amatrice sarà in giro per la provincia di Viterbo.

Prima un tour nel litorale tra Tarquinia, Montalto di Castro e Pescia Romana e poi, intorno alle 14.30 un briefing al bio-resort “Parco dei Cimini” dove incontrerà i referenti dei comitati spontanei che attualmente già coprono quasi 50 comuni del viterbese.

Non ci saranno solo i rappresentanti dei comitati, ovviamente, perché “Sergio”, così dovranno abituarsi a chiamarlo tutti, senza sigle o etichette, è amato anche dal mondo del volontariato che tanto ha dato per i territori colpiti dal tragico terremoto dell’estate 2016.

Dopo l’incontro, che potremo definire come un pre-ritiro di campionato, Pirozzi visiterà il centro di Viterbo e concluderà il suo tour a Sutri per salutare i suoi simpatizzanti, oltre a visitare il presepe vivente».

Lo comunica in una nota il Comitato Elettorale per Sergio Pirozzi presidente della Regione Lazio

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Pirozzi “scalda” la squadra dei viterbesi in vista delle prossime elezioni regionali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien