Civitavecchia – Pietro Tidei (Pd): Royal Bus va tutelata

CIVITAVECCHIA – “Royal Bus va tutelata non solo per quello che rappresenta, ovvero una realtà storica del lavoro di questa città sempre a fianco del sociale e dello sport, ma anche e soprattutto per il ruolo che ha svolto in questi ultimi anni all’interno del porto, garantendo la mobilità dei croceristi”. È quanto dichiara l’esponente del Pd Pietro Tidei.

“Finora – afferma Tidei – è stata Royal Bus a svolgere un servizio a tariffe che non coprivano i costi, assumendosi il rischio d’impresa, affrontando da sola gli investimenti per l’acquisizione dei nuovi mezzi e la manutenzione di tutti i bus, riuscendo a garantire i salari.

Oltretutto nella vicenda nella quale è divenuta involontaria protagonista non può essere attaccata da Port Mobility che è, e resta, una mera concessionaria dell’Autorità Portale e una concessionaria non può comportarsi come una concorrente, per giunta sleale, ma deve rimanere al di sopra delle parti. E trovo giusto che sia proprio l’Autority ad intervenire quanto prima per rimettere ordine nel settore ed in favore di Royal Bus”.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Pietro Tidei (Pd): Royal Bus va tutelata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien