Civitavecchia – Angelo Sanzio si confessa nella casa del Grande Fratello: “Ero diventato la preda di alcuni padri dei miei amici

 

CI HANNO PROVATO SPUDORATAMENTE. HO AVUTO UN ODIO VERSO IL MIO STESSO SESSO. NON MI SAPEVO RELAZIONARE CON I MASCHI PERCHÉ LI ODIAVO, MI FACEVANO SCHIFO. SONO STATO PICCHIATO DAI MIEI AMICI ALLE SUPERIORI E LORO MI…”

angelo sanzio

Fabio Morasca per http://www.gossipblog.it

Angelo Sanzio è uno dei concorrenti della quindicesima edizione del Grande Fratello, il reality show attualmente in onda sulle reti Mediaset. Prima di entrare nella casa più spiata d’Italia, Angelo si era presentato nello studio di Domenica Live, programma condotto da Barbara D’Urso, conduttrice anche di quest’edizione del GF, con la definizione di “Ken umano” italiano, a causa dei tantissimi interventi di chirurgia estetica ai quali si è sottoposto negli anni.

 

All’interno della Casa, ovviamente, Angelo ha svelato i motivi per i quali potrebbe aver intrapreso questa continua ricerca della perfezione estetica. Nella vita di Angelo, purtroppo, ci sono episodi di bullismo e anche di omofobia.

angelo sanzio prima degli interventi di chirurgia esteticaDi seguito, trovate le affermazioni di Angelo Sanzio inerenti ad alcuni episodi avvenuti durante gli anni della scuola: “Io, la nomea dal gay, me la porto dietro da quando ho cinque anni, perché facevo danza. Pensavo che crescendo le menti dei miei coetanei sarebbero cambiate e che le cose si sarebbero sistemate. E, invece, più andavo avanti e più le cose peggioravano. Io sono stato picchiato dai miei amici alle superiori. Atti di bullismo in maniera assurda, ero emarginato. Quei ragazzi sono stati anche sospesi però se li incontravi in giro era tosta”.

angelo sanzio il ken umano

Un’altra serie di episodi traumatizzanti ha costretto, successivamente, Angelo ad affidarsi alle cure di uno psicologo: “Crescendo, ero diventato la preda ambita di alcuni padri dei miei amici, che ci hanno provato spudoratamente. Ho avuto un odio verso il mio stesso sesso. Non mi sapevo relazionare con i maschi perché li odiavo, mi facevano schifo. Alla fine ho attraversato un percorso con una psicologa a 18 anni, ho metabolizzato, ho perdonato e sono guarito. Oggi stare qui con voi è la cosa più bella che ci possa essere”.

angelo sanzio il ken umano

angelo sanzio il ken umano

angelo sanzio il ken umano

angelo sanzio il ken umano

angelo sanzio il ken umano

ANGELO SANZIO IL KEN UMANO

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Angelo Sanzio si confessa nella casa del Grande Fratello: “Ero diventato la preda di alcuni padri dei miei amici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien