POLIZIA STRADALE: 25 APRILE e 1° MAGGIO SICURI SULLE STRADE

La Sezione Polizia Stradale di Viterbo ed i  Distaccamenti di Monterosi e Tarquinia daranno il via, già dal prossimo weekend, all’operazione “25 aprile e 1° maggio sicuri sulle strade”.

 

Infatti, le due settimane a seguire saranno caratterizzate da diversi “ponti primaverili”, che invoglieranno molte persone, dato anche il clima mite, a spostarsi sulle strade della nostra provincia: per tali ragioni, gli uomini del Dr. Porroni intensificheranno i servizi di pattugliamento e vigilanza delle principali arterie.

 

Ovviamente, è atteso in quei giorni un notevole incremento del traffico veicolare da diporto: lungo la direttrice sud-nord, la SS1 “Aurelia” e l’A12 saranno interessate da un notevole flusso di utenti in arrivo e successivamente di ritorno dalle località marittime viterbesi, e la SR2 “Cassia” e la “Cassia-bis” vedranno un aumento del numero di veicoli che le percorrono da Roma verso le cittadine dell’interno della Tuscia; in direzione est-ovest, con particolare riguardo per la tratta di competenza provinciale dell’A1, la SS675 “Orte-Viterbo”, la SS1bis “Aurelia”, la SR3 “Flaminia” e la SR312 “Castrense” saranno percorse da quegli utenti che vorranno raggiungere l’Alto Lazio partendo da altre località della penisola.

 

L’attività della Stradale vedrà, pertanto, impegnati un numero maggiore di equipaggi che svolgeranno i servizi di specifica competenza, effettuando un monitoraggio continuo dei flussi veicolari sulle principali arterie provinciali e ponendo in essere posti di controllo e verifiche a campione nei pressi degli snodi più importanti delle tratte viarie maggiormente transitate. Ulteriori verifiche avranno luogo pure nei porti del litorale laziale, al fine di controllare i veicoli in fase di imbarco-sbarco dai natanti commerciali, così da prevenire eventuali traffici illeciti, grazie anche al contributo di personale appartenente alla Squadra di Polizia Giudiziaria sezionale.

I servizi predisposti saranno finalizzati a svolgere, come di consueto, da un lato, un’attività di prevenzione attraverso la presenza visibile e costante degli equipaggi che si occuperanno di viabilità e tutela dei viaggiatori; dall’altro, saranno effettuati controlli sia sulla velocità, per mezzo del telelaser e dell’autovelox, sia sulle condizioni psico-fisiche dei conducenti, con l’utilizzo dei precursori, dell’etilometro e del drug-test, nonché nelle aree di sosta per contrastare fenomeni legati alla commissione di reati  quali truffe, furti e rapine.

 

Inoltre, d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, saranno posti in essere frequenti controlli specialistici sui cosiddetti “mezzi pesanti”. Autotreni, autoarticolati, bus percorrono ogni giorno migliaia di chilometri sulle nostre strade e autostrade, ed è necessario che lo facciano in piena sicurezza: gli agenti della Polstrada lavorano insieme ai tecnici e agli ingegneri della motorizzazione per garantire che questo avvenga. E lo fanno utilizzando il “C.M.R.”, vale a dire il “Centro Mobile di Revisione”, un mezzo semovente sul quale vengono fatti salire i veicoli che subiscono un vero e proprio controllo della revisione, effettuato presso idonee aree di sosta o presso aree di servizio, all’interno delle quali, in piena sicurezza, vengono svolte immediatamente sia le verifiche tecniche, sia quelle documentali di pertinenza della Polizia Stradale.

 

Con l’occasione, il Dirigente della Sezione di Viterbo raccomanda a tutti gli utenti della strada di prestare la massima attenzione nel momento in cui si pongono alla guida,  in maniera particolare durante tali periodi festivi: evitare di bere; rispettare i limiti di velocità e le distanze di sicurezza; non utilizzare il telefono cellulare; utilizzare sempre i sistemi di ritenuta di cui sono dotati i veicoli, sia per i sedili anteriori che per quelli posteriori; prima di mettersi in viaggio, verificare la perfetta efficienza del mezzo e degli pneumatici, con obbligo di montare quelli cosiddetti “estivi” già a decorrere dal 15 aprile u.s..

 

Per qualsiasi dubbio in merito alle disposizioni del Codice della Strada o per qualsivoglia suggerimento inerente la guida e/o i veicoli, il personale della Polstrada è a disposizione degli utenti 24 ore su 24 al numero di telefono 0761-29261.

 

https://www.facebook.com/QuesturaViterbo/

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "POLIZIA STRADALE: 25 APRILE e 1° MAGGIO SICURI SULLE STRADE"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien