Ladispoli – Tragedia sui binari, investito da un treno: morto un uomo

Ancora una tragedia sulla FL5 Roma-Civitavecchia. La persona, di cui al momento non si conoscono sesso e generalità è stata investita poco fuori la dalla stazione di Ladispoli

LADISPOLI – Ancora una tragedia sui binari. Un uomo è morto investito da un treno sulla linea FL5 Roma – Civitavecchia. E’ successo intorno alle 3 della notte tra il 21 e il 22 aprile all’altezza della stazione di Ladispoli, secondo quando riferito dagli uomini della Polfer accorsi sul posto per indagare. 

La persona, di cui al momento non si conoscono sesso e generalità è stata investita poco fuori la dalla stazione. A travolgerla un treno merci che circolava nella notte. Ancora non è chiaro se si possa trattare di un incidente oppure di un estremo gesto. Vicino al corpo non sono stati trovati documenti. 

La circolazione, sospesa dalle 3:30, è stata riattivata ma risulta fortemente rallentata, fino a 150 minuti come comunica Trenitalia che aggiunge: “i treni in arrivo e partenza utilizzano gli altri binari disponibili. Due convogli sono stati cancellati e due limitati nel percorso”. Dalle 9:50 la circolazione, con ritardi residui, è tornata regolare. Nel frattempo proseguono gli accertamenti da parte delle Forze dell’Ordine. Solamente lo scorso 17 aprile un’altra tragedia simile sempre sulla tratta FL5 della Roma-Civitavecchia.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Ladispoli – Tragedia sui binari, investito da un treno: morto un uomo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien