Tarquinia, Fratelli d’Italia: “Continueremo a vigilare su quanto accade all’Università Agraria”

TARQUINIA – Riceviamo e pubblichiamo: Da giorni purtroppo in paese non si fa altro che parlare della vicenda della foto con utilizzo improprio della fascia del vicesindaco e del susseguente consiglio comunale che probabilmente non avrà luogo per la paventata assenza della maggioranza tutta, e su questo ci pronunceremo semmai dopo, romanticamente speranzosi che quest’ultima ci risparmi questa ulteriore umiliazione delle istituzioni che essa rappresenta.Nonostante la distrazione dei “chiacchiericci” che sono l’unica cosa che sa produrre questa amministrazione, Fratelli d’Italia intende però riportare l’attenzione sull’operato della sorella amministrazione dell’Università Agraria.

A tal proposito riceviamo quotidianamente preoccupazioni da parte di cittadini attenti e preoccupati.

Assegnazioni di lotti, decisioni avventate su come far fronte alla difficile situazione finanziaria dell’ente, misteriose dimissioni prima volute e poi non accettate, non possono non preoccupare.

Ci facciamo quindi portavoce di tali timori dei cittadini e, per quanto possibile, vigileremo sull’operato di un amministrazione nata male già dalle modalità di elezione.

Fratelli d’Italia intende infine ribadire che definire le due amministrazioni, del Comune e dell’Università Agraria, come di centrodestra sia un offesa ai militanti, ed ai semplici cittadini che si riconoscono negli ideali dei partiti, e non liste civiche, che a livello nazionale costituiscono il vero centrodestra.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Tarquinia, Fratelli d’Italia: “Continueremo a vigilare su quanto accade all’Università Agraria”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien