Tuscania – Arrestati due ladri dopo rocambolesco inseguimento

Ladri in fuga ieri mattina lungo la strada che porta da Tuscania a Tarquinia. Presi dai Carabinieri due su tre dopo che si sono schiantati con l’auto mentre erano inseguiti

TARQUINIA – Far West ieri mattina a Tarquinia dove i carabinieri, dopo aver intercettato sulla Tarquiniese un’auto ricercata con a bordo tre ladri di appartamenti (si tratterebbe di tre cileni), hanno dato vita ad un inseguimento dai contorni drammatici.

Il fatto è accaduto intorno a mezzogiorno, quando è stata diramata la ricerca di ladri in fuga dopo aver commesso un furto a Montefiascone. I malviventi, vistisi braccati dai carabinieri che li hanno intercettati lungo la strada che da Tuscania porta a Tarquinia, sono fuggiti a gran velocità lungo la Tarquiniese, percorrendo la strada anche sulla corsia di marcia contraria.

Una follia pura che solo per fortuna non è sfociata in tragedia, poiché, fortunatamente, in quel  momento nessuno è passato lungo l’arteria in direzione Tuscania, altrimenti si sarebbe verificata una strage. 
Risvolti rocamboleschi nel corso dell’inseguimento, con la pattuglia dei Carabinieri che a fatica ha tentato di avvicinare l’auto, una Mercedes Classe A, fino a che i tre malviventi non sono finiti contro il guard-rail, non riuscendo a tenere la curva per via dell’alta velocità.

A quel punto la fuga dei tre è proseguita a piedi con uno di loro che ha tentato di gettarsi dal ponte che sovrasta il fiume Marta  ma è stato prontamente acciuffato da uno dei carabinieri intervenuti.

Per la ricerca dell’altro gettatosi dal ponte è stato necessario l’intervento dell’elicottero dei  Forestali che ha aperto la visuale sul canneto che costeggia il fiume Marta, permettendo di acciuffare anche il secondo. Entrambi sono stati arrestati e medicati presso l’ospedale cittadino.

Un terzo è ancora ricercato: potrebbe essersi nascosto tra le campagne tarquiniesi.  Alla caccia dei fuggiaschi hanno partecipato diverse squadre dei carabinieri, di Tuscania, Tarquinia e Montalto di Castro. Interessata anche la Polizia. E’ ancora caccia al terzo uomo. La macchina è stata ritrovata piena di refurtiva come gioielli, denaro, computer e altro.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Tuscania – Arrestati due ladri dopo rocambolesco inseguimento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien