Deraglia il treno per Orte. Chiuso la linea ferroviaria all’altezza di Zepponami

Ieri pomeriggio il nubifragio e questa mattina il treno dei pendolari è uscito dai binari. Non ci sono stati feriti

MONTEFIASCONE – Il treno che parte da Viterbo per Orte alle 5 del mattino è zeppo di pendolari che vanno soprattutto a Roma. Questa mattina però il viaggio si è arrestato poche centinaia di metri dopo la stazione di Zepponami.

Forse a causa del nubifragio di ieri pomeriggio (che aveva provocato anche l’allagamento del piazzale della stazione, il peso del treno sembra abbia fatto cedere un tratto di pochi metri di binario facendo uscire il locomotore dai binari.

Infatti, un tratto della ferrovia, era completamente ricoperto di detriti e terriccio portati dall’acqua.

In quel punto la velocità del treno è molto bassa e questo ha evitato situazioni di pericolo ai passeggeri.

Adesso il tratto ferroviario è chiuso e si sta lavorando per rimettere il treno sui binari. Ferrovie dello Stato hanno organizzato dei pullman sostitutivi.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Deraglia il treno per Orte. Chiuso la linea ferroviaria all’altezza di Zepponami"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien