Dall’Umbria al Viminale: Manuela Puletti entra nella segreteria del sottosegretario leghista Candiani

La giovane giornalista ha lavorato per l’ufficio stampa della Lega in Umbria

PIETRALUNGA (PERUGIA) – Da Pietralunga al Viminale. Stiamo parlando di Manuela Puletti, monterchiese doc ma trapiantata nella patria dei tartufi per motivi di famiglia, già ufficio stampa regionale Lega Umbria è, oggi, approdata alla corte del sottosegretario all’Interno Stefano Candiani.

«Sono felice per questa importante occasione – ha detto Manuela raggiunta al telefono – sarà un’esperienza unica, da vivere a 360′ . Da un ambiente simile ho tanto da imparare per arricchire il mio bagaglio professionale».

 

Laureata con 110/110 in comunicazione multimediale, Manuela ha già seguito la campagna elettorale delle elezioni politiche in Umbria, dove grazie al lavoro del Sottosegretario Candiani, la Lega ha raggiunto percentuali, in un primo momento impensabili, confermandosi al 20% di media ma con picchi del 30%.

«È un onore per me – mettermi a disposizione di una persona come il sottosegretario Candiani al quale sarò sempre riconoscente per questa grande opportunità, ma un ringraziamento lo devo fare anche ai vertici Lega Umbria e in particolare al Presidente del partito umbro, Valerio Mancini, persona eccezionale e politico di rilievo che ha sempre creduto in me e al quale mi sento legata da un’amicizia vera». (Atv Report).

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Dall’Umbria al Viminale: Manuela Puletti entra nella segreteria del sottosegretario leghista Candiani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien