Potete gestire un’emergenza di 500 euro?

Spese impreviste, è necessario creare una “riserva” per i bisogni extra 

Un’ emergenza finanziaria può azzerare il bilancio familiare di chiunque, ma quando si stenta ad arrivare a fine mese, si è in una posizione in cui qualsiasi spesa extra può mandare in tilt le proprie finanze.

Questo può rendere le cose molto difficili andando avanti. Una visita medica specialistica, o una riparazione all’auto possono portare a una crisi grave e stressante. Se desiderate mettervi in vera pace con le vostre finanze e smettere di preoccuparvene, dovete impostare un sistema che vi faccia uscire da questa situazione, permettendovi di coprire le vostre spese senza fare affidamento su società di carte di credito o su altri costosi prestiti.
A quanti soldi potete arrivare senza usare la carta di credito?
Un rapido test per vedere come vanno le vostre finanze è osservare la prossima settimana quanti soldi potete accantonare senza usare la carta di credito. Potete guardare il vostro conto in banca e considerare l’importo che avete a disposizione. Potete anche calcolare quanto si può ridurre in spese accessorie in una settimana per vedere quanto velocemente si possono raccogliere fondi addizionali per gestire le spese impreviste. Una volta ottenuta questa cifra, dovreste considerare quante spese può effettivamente coprire. Inoltre, vorrete considerare quanto avete a disposizione sulla carta di credito, perché se avete esaurito quella risorsa, potreste trovarvi in una situazione ancora più pericolosa per quanto riguarda il vostro conto in banca.
Potete pagare per le emergenze?
È importante sapere se avete o meno la possibilità di coprire le specifiche emergenze. Molte emergenze mediche possono essere parzialmente coperte dalla mutua o da eventuali assicurazioni private. Tuttavia, questo significa che potreste andare incontro a diversi mesi di difficoltà a causa di una vecchia visita medica da pagare. Le emergenze automobilistiche e domestiche sono una questione diversa poiché la maggior parte dei meccanici e dei servizi di riparazione vogliono essere pagati al momento della spesa. Una situazione in cui si necessita della propria auto per andare a lavoro, ma non ci si può permettere il costo della riparazione, può mandarvi alla disperata ricerca di denaro.
È importante pensare al futuro e iniziare a pianificarlo ora in modo da non dovervi trovare in questa situazione.
Potreste anche prendere in considerazione la possibilità di vendere degli oggetti o di intraprendere un lavoro extra per costruire questo “cuscinetto” di sicurezza che vi servirà per sopravvivere.
Modi per risparmiare soldi velocemente.
Se non si dispone di un fondo di emergenza, è necessario crearne uno il più presto possibile. Potete farlo passando a un budget minimo indispensabile e interrompendo tutte le spese inutili. Un modo per risparmiare rapidamente è smettere di mangiare fuori per un mese. Se si cucina a casa preparando il pranzo anche per il giorno di lavoro seguente, si possono facilmente risparmiare fino a 200 euro al mese, a seconda di dove si mangia di solito. Se non si va a fare shopping o al cinema per un mese o due, dovreste essere in grado di risparmiare abbastanza per avviare il vostro fondo di emergenza.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Potete gestire un’emergenza di 500 euro?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien