Roma – Gran Ballo Russo, atmosfera imperiale e costumi ottocenteschi in omaggio a Čajkovskij

Roma – Al via la VII edizione del Gran Ballo Russo,  sabato 12 gennaio 2019, presso il Palazzo Brancaccio di Roma.

Il Gran Ballo Russo darà l’occasione di immergersi in un’atmosfera imperiale, tra vini, pietanze, spettacoli d’antan e danze storiche.

Questa edizione è dedicata al grande compositore russo Pëtr Il’ič Čajkovskij e alla sua opera Lo Schiaccianoci.

Il Gran Ballo Russo è un evento socio-culturale volto a consolidare i rapporti fra Russia e Italia, un’occasione per esprimere a gran voce la necessità di pace a livello internazionale, favorendo ponti interculturali che rafforzino i rapporti tra tutti i paesi. Presente la stampa sia italiana che russa e rappresentanti istituzionali italiani. Tra gli ospiti anche il Principe Sforza Ruspoli con la consorte Maria Pia Ruspoli, il Principe Giulio Torlonia e la consorte Vittoria, Natalia Tzarkova, la ritrattista dei papi, la stilista Eleonora Altamore, Massimo Mallucci de’ Mulucci, direttore dell’Istituto della Scienza e della Cultura Russa e  Oleg Ossipov.

La partecipazione, tra gli altri, della ballerina russa Anastasia Kuzmina, protagonista delle ultime edizioni di Ballando con le Stelle su Raiuno; ci saranno anche l’attore americano Randall Paul, che ha recitato in Eyes wide shut di Stanley Kubrik e Quattro matrimoni ed un funerale, e i ballerini dell’Istituto di Cultura di Mosca, che si sono esibiti sulle musiche de Lo Schiaccianoci. Il Gran Ballo Russo ha visto  la partecipazione di centinaia di danzatori della Compagnia Nazionale di Danza Storica provenienti da molte città italiane, che si sono esibiti in valzer, mazurche e quadriglie.

Ad accompagnare l’atmosfera storica non solo  la peculiare solennità, la musica, le antiche tradizioni, il galateo, ma anche i costumi, realizzati da molte sartorie artigianali italiane e internazionali. Come ogni anno durante la serata si svolgerà il concorso per il miglior abito ottocentesco. clicca sul video

 

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Roma, dalla Camera di Commercio Italo-Russa, dal Centro per la Scienza e la Cultura Russa e dal Foro di Dialogo tra Italia e Russia.

Da anni il Ballo è promosso dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica di Nino Graziano Luca – ideatore ed organizzatore dell’evento, da Eventi-Rome di Yulia Bazarova – promotrice della cultura russa in Italia, giornalista e organizzatrice dell’evento.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Roma – Gran Ballo Russo, atmosfera imperiale e costumi ottocenteschi in omaggio a Čajkovskij"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien