Viterbo – Arrestati due giovani spacciatori con hashish e funghi allucinogeni

 

Intercettati ieri dai Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile  

 

VITERBO – Era da diverso tempo che i carabinieri del Norm stavano monitorando i due giovanissimi spacciatori di 18 e 19 anni, entrambi di Montefiascone, ma che avevano a Viterbo la loro piazza di spaccio. I carabinieri li seguivano perché erano soliti spacciare cambiando spesso la loro zona, fino a ieri, quando i militari hanno capito che era il momento buono per chiudere il pedinamento, infatti li hanno bloccati proprio mentre spacciavano una dose di hashish di 1,5 grammi ad un minorenne, segnalato con atto a parte alla Prefettura;  i carabinieri una volta bloccati gli spacciatori, li hanno condotti presso le loro abitazioni per perquisirle, ed infatti hanno trovato oltre 100 grammi di hashish, marijuana e diversi funghi allucinogeni; al termine delle operazioni li hanno dichiarati in arresto e tradotti presso le proprie abitazioni in regime di detenzione domiciliare.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Viterbo – Arrestati due giovani spacciatori con hashish e funghi allucinogeni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien