Migranti, “Salvini non mollare”: la Lega Tarquinia raccoglie le firme

Oggi e domani presso la sede di via Umberto 1 ore 10-13 e 16-19

TARQUINIA – “Salvini non mollare. Prima gli italiani. Io sto con Salvini”. Questi gli slogan sotto i quali anche i tarquiniesi potranno apporre la loro firma per dire la loro sulla questione migranti ed esprimere pieno sostegno all’operato del vicepremier della Lega e ministro dell’Interno Matteo Salvini.

La Lega Tarquinia invita infatti i cittadini a partecipare all’iniziativa promossa in tutte le città italiane per raccogliere firme “contro il processo che alcuni magistrati vogliono intentare contro Matteo Salvini per il solo fatto di aver voluto difendere i confini italiani da uno sbarco quotidiano di immigrati”.

“Il caso della nave Diciotti – dicono dalla Lega – è un caso politico e non deve essere trascinato in tribunale. Il caso Diciotti non deve diventare un pretesto per impedire che il ministro dell’Interno faccia quello per cui gli italiani lo hanno messo lì: bloccare gli sbarchi clandestini nel nostro Paese”.

Nella città etrusca sarà possibile firmare sabato 2 e domenica 3 febbraio presso la sede di via Umberto 1 dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

“Saremo nelle piazze  – spiega il senatore Umberto Fusco – per firmare ed esprimere solidarietà nei confronti di Matteo Salvini. I militanti di Viterbo e di tutto il territorio sono pronti a far sentire il loro calore al ministro che con impegno, serietà e buonsenso sta difendendo i confini della nostra Patria. Sabato 2 e domenica 3 febbraio saremo in piazza con i gazebo nella nostra provincia dove sarà possibile esprimere concreto sostegno a Salvini, invitandolo ad andare avanti con la sua azione a difesa dell’Italia e degli italiani. In tantissimi hanno risposto all’appello: Viterbo, Orte, Tuscania, Bassano Romano, Montefiascone, Sutri, Vetralla, Gallese, Bolsena, Acquapendente, San Lorenzo Nuovo, Vitorchiano, Barbarano Romano, Tarquinia, Carbognano. Tutti in campo per sostenere il nostro Capitano”. 

Share Button

6 COMMENTI SU "Migranti, “Salvini non mollare”: la Lega Tarquinia raccoglie le firme"

  1. gli immigrati a casa sua Salvini vai avanti non ti fermare

  2. Sara Moscadelli | 2 Febbraio 2019 at 14:02 | Rispondi

    gli immigrati a casa sua Salvini vai avanti non ti fermare

  3. Paola Volontieri | 2 Febbraio 2019 at 14:59 | Rispondi

    Salvini non deve essere processato in quanto ha svolto il Suo dovere da Ministro un potere che gli è stato dato da NOI ITALIANI ATTRAVERSO IL VOTO DEL 4 marzo 2018.

  4. SALVINI NON MOLLARE GRAZIE CONTIAMO SU DI TE!!!!!

  5. Vai Salvini sempre avanti così contro droga criminalità e immigrazione

  6. COLLIVA MASSIMO | 2 Febbraio 2019 at 17:28 | Rispondi

    grande Matteo Salvini il primo che fa quello che ha promesso in campagna elettorale insieme a Di Maio dopo cinqant’anni di balle politiche che hanno distrutto l’italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien