Maria Sestina Arcuri, 26 anni, cade dalle scale di un condominio e muore: è giallo

Maria Sestina Arcuri

 

RONCIGLIONE – Precipita dalle scale di casa e muore dopo ore di agonia. A perdere la vita a Ronciglione, Maria Sestina Arcuri, una 25enne originaria di Nocara, un piccolo paesino in provincia di Cosenza, trasferitasi da alcuni anni nella Tuscia come parrucchiera.

Lunedì sera la tragedia: la ragazza, mentre è in compagnia del ragazzo e della nonna del giovane, cade dalle scale e, dopo una notte trascorsa nel suo letto preda di fortissimi dolori alla testa i famigliari chiamano i soccorsi.

La ragazza, è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 che l’ha trasportata con urgenza all’ospedale Belcolle di Viterbo, in condizioni gravissime. Quando la ragazza è arrivata al pronto soccorso era già in coma e, nonostante l’intervento subito per ridurre l’ematoma e le cure dei medici, è morta intorno alle ore 11 di ieri mattina, mercoledì 6 febbraio. Sulla sua salma è stata disposta l’autopsia. I risultati degli esami serviranno a fare chiarezza sulla dinamica del decesso. Nella giornata di oggi è prevista la nomina dei periti che si occuperanno del caso.

Intanto, i carabinieri della compagnia di Ronciglione stanno interrogando amici e persone vicine alla 25enne proprio in queste ore: per quanto la caduta sembrerebbe essere stata accidentale, nessuna pista è da escludere.

A finire in ospedale, martedì mattina, assieme a Maria anche il ragazzo. Caduto dalle scale, molto probabilmente nel tentativo di afferrarla, è stato dimesso con sette giorni di prognosi.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Maria Sestina Arcuri, 26 anni, cade dalle scale di un condominio e muore: è giallo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien