Civitavecchia – Pizzicato con 90 grammi di cocaina. Torna in carcere Sergio Presutti

CIVITAVECCHIA – Due persone di Civitavecchia sono finite in manette questa mattina. La Squadra Mobile di Civitavecchia, diretti dal dottor Nicola Regna, dopo giorni di pedinamenti e controlli hanno colto in flagranza di reato un personaggio già noto, purtroppo, a notizie di questo genere. Uno degli arrestati è infatti Sergio Presutti, finito nei guai nell’agosto scorso sempre per reati legati alla cocaina.

Questa volta gli agenti della Polizia di Stato lo avrebbero arrestato appena aveva acquistato 90 grammi di cocaina da un altro personaggio civitavecchiese del quale però, al momento, non se ne conoscono le generalità.

Nel dicembre scorso, Presutti, era stato condannato a due anni e otto mesi di reclusioni con tutte le attenuanti generiche accolte.

L’avvocato Daniele Barbieri aveva infatti dimostrato come i 100 grammi di cocaina acquistati fossero da ritenere per uso personale. Da quanto trapela dagli ambienti investigativi, questa volta ci sarebbero prove schiaccianti sull’attività di spaccio sulla piazza di Civitavecchia.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – Pizzicato con 90 grammi di cocaina. Torna in carcere Sergio Presutti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien