Silvio Berlusconi all’ospedale San Raffaele: «Colica renale acuta»

In corso i controlli dei medici. L’entourage dell’ex premier conferma che alle 14 sarà comunque presente alla presentazione dei candidati di Forza Italia a Villa Gernetto

MILANO – Silvio Berlusconi è stato portato in ospedale martedì mattina a Milano. Intorno alle 10 il leader di Forza Italia è stato accompagnato in ambulanza al San Raffaele, dove era stato operato a cuore aperto nel giugno 2016 dopo un malore causato da un’insufficienza aortica. Al momento sono in corso gli accertamenti medici. L’ex premier ha in programma alle 14 un incontro a Villa Gernetto per la presentazione dei candidati di Forza Italia alle Europee, seguito da una conferenza stampa.

«Il presidente Silvio Berlusconi si è recato questa mattina al San Raffaele per la terapia di una colica renale acuta – spiegano dal suo entourage -. Ha assicurato, appena i controlli in corso saranno terminati, di voler comunque essere presente alla manifestazione di Forza Italia con i candidati alle elezioni europee».

Di recente Berlusconi, che ha 82 anni, si era sottoposto a controlli di routine e le sue condizioni di salute non avevano destato motivo di preoccupazione. Il leader di Forza Italia, a quanto spiegano dall’ospedale, non è al momento ricoverato ma sottoposto ad accertamenti nel blocco D, dove c’è l’area solventi. Fuori dal padiglione si sono posizionati diversi giornalisti, fotografi e operatori tv.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Silvio Berlusconi all’ospedale San Raffaele: «Colica renale acuta»"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien