Farnese – Il disperato appello delle suore clarisse: “Aiutateci, la nostra chiesa è stata dichiarata inagibile”

Farnese – E’ accorata, la richiesta d’aiuto apparsa sulla pagina facebook delle clarisse di Farnese. La chiesa di “S. Maria delle Grazie” è stata dichiarata inagibile a causa di danni strutturali alla volta e disposta l’immediata chiusura, dopo la recente perizia effettuata da ingegneri del Ministero dei Beni culturali.  La storia del Monastero delle Clarisse è legato alla vita della venerabile suor Francesca Farnese (1593-1651) che ne è la fondatrice, la laica principessa Isabella, figlia del duca Mario Farnese si battè con tutta sé stessa per l’ edificazione della chiesa.

Ed oggi, sono queste sorelle povere a combattere perché il “luogo cardine della loro vita monastica”, così come lo hanno loro stesse definito, torni ad essere praticabile e ad accogliere la comunità come ha sempre fatto da secoli. Le suore hanno avviato una raccolta fondi sulla loro pagina facebook “Clarisse Farnese” e fornito l’ iban del monastero per chi volesse fare un’offerta spontanea e libera.
Queste le loro parole: “Purtroppo di recente sono state riscontrate lesioni nelle volte della nostra Chiesa del XV secolo e dopo un’indagine condotta da ingegneri del Ministero dei Beni Culturali è stata dichiarata INAGIBILE! Per il suo ripristino sono necessari interventi urgenti di consolidamento per garantire la sicurezza dell’immobile e l’incolumità delle persone.
Per noi monache la Chiesa è il luogo caro dove celebriamo quotidianamente la lode al Signore, il luogo cardine della nostra vita monastica. Per noi la vicinanza al nostro paese ci permette di sentire il fiato della gente, di conoscere le ferite, le paure, le attese, i bisogni degli uomini. Rispondiamo con un ascolto ospitale, come grembo che accoglie e che si fa cassa di risonanza del grido dei poveri al Padre delle misericordie.
Come monastero di sorelle povere di Santa Chiara viviamo di provvidenza e non abbiamo nessun tipo di contributo istituzionale e quindi ci rivolgiamo a quanti possono e vogliono aiutarci anche con una piccola offerta.
Cari amici, la nostra chiesa del XVI secolo è INAGIBILE per improvvise lesioni alle volte.. E’ il luogo della preghiera che scandisce la nostra vita ma anche lo spazio dove questa preghiera è condivisa con tutti coloro che vi partecipano. La Messa quotidiana, la celebrazione della Liturgia delle Ore, gli incontri di preghiera mensile. Abbiamo fatto fare un’ULTERIORE perizia da due ingegneri strutturali e hanno constatato che la volta si è deformata e sta collassando. Bisogna ricostruirla tutta intervenendo dal piano superiore così da poter mettere in sicurezza la struttura in modo definitivo. Stanno preparando un preventivo dei lavori ma già si ipotizza che IL COSTO PREVISTO SI AGGIRA INTORNO AI 100.000 EURO. Noi non disponiamo di tale cifra ma non possiamo attendere e rimandare tale consolidamento. Ci affidiamo alla Provvidenza e ci stiamo muovendo in tutti i modi per cercare di raccogliere fondi. Chiunque potesse contribuire anche solo con una piccola offerta a questa opera gliene saremo sempre grate.
Vi portiamo tutti nella preghiera. Grazie di cuore”.

Le vostre sorelle clarisse di Farnese.
Chi volesse aiutarle può farlo tramite facebook o con un bonifico intestato a:
Monastero Clarisse S. Maria delle Grazie Banca di Credito Cooperativo di Roma Ag. 2 Farnese (VT)
IBAN: IT 51 R 0832 7730 800000000 22633

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Farnese – Il disperato appello delle suore clarisse: “Aiutateci, la nostra chiesa è stata dichiarata inagibile”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien