Canepina – Al via i festeggiamenti per Santa Corona. Ospiti Giusy Ferreri e Nino Taranto

Quattro giorni di festeggiamenti tra musica, tradizioni, divertimento, sport e arte

Canepina – Giusy Ferreri, Nino Taranto, musicisti locali ben affermati come Ramiccia e Simone Gamberi, i noti maestri di tango Santiago Fina e Samantha Dispari, gli ex ciclisti Roberto Petito e Stefano Colagè: questi gli ospiti di punta dei festeggiamenti patronali in onore di Santa Corona a Canepina, organizzati dal Comitato Festeggiamenti Santa Corona 2018-2019 presieduto da Ottavio Ciula in collaborazione con il Comune e con le realtà locali. Un ricco programma di tradizioni religiose, spettacoli musicali, mostre artistiche, teatro, sport e appuntamenti di svago.

L’apertura dei festeggiamenti di giovedì 6 giugno è contraddistinta dal tradizionale sparo di colpi oscuri a mezzogiorno in località Santa Corona. Al pomeriggio, in Piazza Garibaldi (ore 16.30), andrà in scena uno spettacolo a cura dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” di Canepina, al termine del quale, intorno alle ore 18, sarà inaugurata presso la chiesa di San Pietro una mostra in memoria di Momo Pesciaroli. Alle ore 21.30 in Piazza Garibaldi concerto dei Ramiccia, una delle band più affermate e conosciute della Tuscia.

Venerdì 7 giugno a partire dalle 15.30 al campo sportivo, oltre a giochi per bambini, si terrà la finale dei tornei di calcio Memorial Annunziato Bassanelli e Venerio Foglietta. In serata (ore 21) in Piazzale I Maggio spazio al teatro dialettale con la prima della commedia “Tutto è bbene quello che finisce bbene” del Gruppo Spontaneo Canepinese. Al termine della rappresentazione, spettacolo di fontane danzanti e fuoco.

La giornata di sabato 8 giugno si apre alle ore 10.30 con i giochi popolari per bambini in Piazza Garibaldi. Alle 15.30 al giardino comunale è in programma una manifestazione ciclistica in memoria di Rossano Giallorenzi, con la partecipazione degli ex ciclisti Roberto Petito e Stefano Colagè. Alle 21.30 in Piazzale I Maggio l’appuntamento clou dei festeggiamenti: il concerto di Giusy Ferreri, a ingresso gratuito. La cantautrice siciliana è nota al grande pubblico per brani alcuni dei quali diventati dei veri e propri tormentoni, come “Non ti scordar mai di me”, “Novembre”, “Roma-Bangkok” (con Baby K), “Amore e Capoeira” (con Takagi e Ketra) fino al recentissimo “Jambo”.

Di nuovo i colpi oscuri, a cura della ditta Poleggi, inaugurano la festa di domenica 9 giugno. Alle ore 9 in Piazza Marconi deposizione di corone ai monumenti ai caduti. Quindi, alle ore 10, con partenza dalla Collegiata solenne processione con trasporto della Macchina di Santa Corona accompagnata dalla Banda Musicale “Filippo Mascagna” di Caprarola. Alle 10.30 bombardamento in Piazzale I Maggio e alle 11 in Collegiata solenne celebrazione eucaristica in onore di Santa Corona martire.

Il pomeriggio è dedicato principalmente all’aspetto popolare e di svago. A partire dalle 16, circo del clown Fagiolino nel piazzale della Cantina di Santa Corona, alle 17 esibizione di moto trial in Piazzale I Maggio e alle 18 in Piazza Garibaldi spettacolo di tango con i noti maestri argentini Samantha Dispari e Santiago Fina, coppia nella vita e nel ballo dal 2011. A seguire (ore 18.30) spazio alla comicità con Nino Taranto, mentre per le vie del paese sfilerà la Strass Band e l’Orchestra Simone Band. Alle ore 19 tombola in Piazza Garibaldi con montepremi di 1500 euro. La serata sarà animata dal concerto di Simone Gamberi con inizio alle ore 21.30. Al termine spettacolo pirotecnico a cura della ditta Poleggi da località Santa Corona.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Canepina – Al via i festeggiamenti per Santa Corona. Ospiti Giusy Ferreri e Nino Taranto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien