Tarquinia – Sacripanti lascia “Lo Scarpone” e passa a Fratelli d’Italia

TARQUINIA – Anche Alessandro Sacripanti entra ufficialmente in Fratelli d’Italia, il consigliere dell’Università Agraria di Tarquinia va ad aggiungersi al nutrito gruppo locale capeggiato dal direttivo composto dal consigliere comunale Alberto Riglietti, Claudio Cocomazzi e dal “re delle preferenze” Roberto Tomassini.

Fratelli d’Italia alle ultime elezioni comunali ha riscosso un notevole consenso, e la consapevole filosofia politica di destra messa in campo sta portando grandi risultati.

Infatti, nonostante fosse alleata con Moscherini è riuscita a portare a casa quasi mille voti e far eleggere addirittura un consigliere comunale. Riglietti appunto.

Parole di soddisfazione di Alberto Riglietti: “Il nostro gruppo si sta sviluppando ogni giorno anche a seguito della costituzione di un coordinamento di sezione. Siamo felici dell’ingresso di Alessandro Sacripanti in Fratelli d’Italia, sarà un valore aggiunto sia per la competenza in ambito sociale, che per il ruolo istituzionale come consigliere all’Università Agraria. Così Fratelli d’Italia avrà un consigliere comunale e uno all’Università Agraria. Dalla sua Sacripanti riferisce: “È stata una scelta condivisa, anche a seguito dell’ingresso del gruppo dello Scarpone del consigliere regionale Sergio Pirozzi nel partito di Giorgia Meloni e del suo incontro con l’onorevole Rotelli e il coordinatore provinciale Giampieri a Viterbo. Con Riglietti e tutto il gruppo Fratelli d’Italia di Tarquinia porteremo avanti insieme progetti e iniziative nell’interesse della comunità”.

Adesso sì che Fdi è al completo o quasi.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Tarquinia – Sacripanti lascia “Lo Scarpone” e passa a Fratelli d’Italia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien