Approvata legge delega sul Turismo Soddisfazione del ministro Centinaio: “Ci saranno risposte per tutto il territorio”

 

 Roma – Giornata importante per il turismo italiano. Approvata ieri  alla Camera la legge Delega che contiene emendamenti, fondamentali per tutto il settore, da troppi anni senza una visione strategica e programmatica all’altezza.

“L’Italia, si potrà finalmente dotare di una legge sul turismo che darà uno slancio concreto a quello che ritengo essere uno dei settori più importanti del nostro Paese e concretizzare quanto fatto tutti insieme in questi mesi”. E’ quanto dichiara il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio. “Abbiamo deciso di guardare alle categorie deboli, al territorio, in tutte le sue declinazioni, solo per citare alcuni provvedimenti, per poter dare un indirizzo specifico e non più astratto a tutto il comparto. Il turismo accessibile, il turismo rurale, il turismo sanitario e termale, il turismo esperienziale, l’ittiturismo e il turismo delle radici, potranno rispondere a esigenze, caratteristiche e peculiarità di ciascun viaggiatore, senza lasciare più nulla al caso. In meno di un anno abbiamo portato a casa il codice identificativo, la carta del turista, la tax credit”,  conclude il ministro.

 

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Approvata legge delega sul Turismo Soddisfazione del ministro Centinaio: “Ci saranno risposte per tutto il territorio”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien