Marina di Montalto – Pegaso 118 soccorre bimbo di un anno e mezzo gravemente ustionato

MARINA DI MONTALTO – Erano quasi le 20 quando le sirene dell’autombulanza del 118 a squarciato il silenzio e la tranquillità del luogo di villeggiatura. Dopo pochi minuti un elicottero dell’Elitaliana è giunto sul posto.

L’intervento dell’eliambulanza si è reso necessario per la gravita di un incidente domestico avvenuto all’interno di una villetta.

Un bambino di circa un anno e mezzo, sfuggito al controllo dei genitori, si è rovesciato addosso una pentola di acqua bollente dove la mamma stava cuocendo delle uova.

Immediati i soccorsi allarmati anche dalla gravità delle ustioni. L’acqua bollente ha colpito la spalla e il pancino del bambino portando via uno strato di pelle.

Le ustioni ritenute gravi hanno fatto scattare l’allarme rosso. Difficoltà per il Pegaso di trovare un’area dove poter atterrare e quindi la necessità di raggiungere il campo sportivo comunale che è certificato per gli atterraggi notturni dove il bambino è stato trasferito dall’autombulanza all’interno dell’elicottero dove il medico, l’anestesista e l’infermiere hanno prestato le prime cure al bambino. Subito decollato alla volta di Roma il medico dovrà valutare se portarlo al Policlinico Gemelli o al Bambino Gesù di Roma.

Foto e filmati dell’intervento del Pegaso di Elitaliana.

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Marina di Montalto – Pegaso 118 soccorre bimbo di un anno e mezzo gravemente ustionato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien