Civitavecchia – La Lega fa quadrato e mette fine ad ogni chiacchiera su divisioni o spaccature

CIVITAVECCHIA – “Il gruppo consiliare è compatto, lavora per il Sindaco e per la Giunta nella certezza che i cittadini meritano di vedere ricambiata la fiducia che ci hanno accordato attraverso un’azione amministrativa efficace e davvero capace di incidere positivamente nella vita quotidiana”. Parola dei consiglieri Alessandro D’Amico, Elisa Pepe, Antonio Giammusso, Raffaele Cacciapuoti che dopo i recenti problemi che hanno investito il partito locale – dall’uscita di Daniele Perello, la mancata accettazione dell’incarico di presidente di commissione da parte di Cacciapuoti e la sfiducia da capogruppo di Giammusso, con l’arrivo del commissario straordinario Marco Riezzo – serra le fila e conferma la compattezza del gruppo.  

“Crediamo sia giunta l’ora di sbarrare il passo a letture distorte delle vicende della Lega- Salvini Premier a Civitavecchia – hanno spiegato – il successo elettorale di maggio, per un partito che sul territorio si era radicato solo da pochi mesi, ha significato anche delle sfide organizzative, che ad oggi possiamo però dire affrontate nella giusta maniera. Ritrovata la compattezza attraverso i necessari passaggi politici, ci concentriamo esclusivamente sul programma da attuare, consapevoli che i temi dello sviluppo, dell’occupazione, dei servizi, della difesa assoluta della salute e dell’ambiente dei civitavecchiesi sono l’unico terreno sul quale confrontarsi – ha concluso – senza concedere distrazioni a chi invece briga con l’unico scopo di dare del partito una immagine distorta”. 

Share Button

COMMENTA PER PRIMO SU "Civitavecchia – La Lega fa quadrato e mette fine ad ogni chiacchiera su divisioni o spaccature"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien