Civitavecchia – FdI lancia la petizione popolare contro la legge Boldrini. Al via la raccolta firme

Civitavecchia – “La cittadinanza non si regala. No alla legge Boldrini!”.Fratelli d’Italia lancia anche a Civitavecchia, così come in tutte le piazze d’Italia, la petizione popolare contro la proposta di legge per introdurre lo ius soli e la cittadinanza facile. Lanciata dal partito di Giorgia Meloni in tutta Italia, contro la proposta di legge Boldrini, la sciagurata proposta con la quale il Partito Democratico ed il Movimento Cinque Stelle, oggi insieme al governo della nazione, vorrebbero introdurre lo ius soli, che consentirebbe di far diventare migliaia di immigrati cittadini italiani.

Contro ogni automatismo per la concessione della cittadinanza italiana, contro la cittadinanza facile e lo ius soli che il governo più anti-italiano della storia vorrebbe approvare ed introdurre nel nostro ordinamento invitiamo tutti i cittadini di Civitavecchia a mobilitarsi ed a firmare la petizione popolare promossa da Giorgia Meloni e da Fratelli d’Italia.

A Civitavecchia è possibile firmare recandosi nella sede del circolo “Giorgio Almirante” in via Carducci n. 30 (rione San Giovanni, zona mercato) e nei banchetti che verranno organizzati nei prossimi giorni dai militanti del circolo cittadino.

In alternativa è possibile sottoscrivere la petizione on line sul sito internet www.fratelli-Italia.it

Diciamo con forza NO ALLO IUS SOLI, perché per noi la cittadinanza non è solo una questione burocratica.

#NOIUSSOLI

CIRCOLO TERRITORIALE  FRATELLI D’ITALIA CIVITAVECCHIA “GIORGIO ALMIRANTE”

Share Button

1 COMMENTO SU "Civitavecchia – FdI lancia la petizione popolare contro la legge Boldrini. Al via la raccolta firme"

  1. gia’ abbiamo troppi africani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrá pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien